lunedì 7 gennaio 2013

Apple potrebbe lanciare iPhone Mini per contrastare avanzata Samsung


Samsung Electronics Co Ltd prevede di ampliare il suo vantaggio su Apple nelle vendite globali di smartphone quest'anno, con una crescita del 35 per cento, aiutato da un ampia gamma di prodotti, di mercato ha detto venerdì la società di ricerca Strategy Analytics a Reuters. Apple, restituendo l'offensiva, potrebbe stendere un più piccolo, più economico "iPhone Mini" il prossimo anno per conquistare quote di mercato puntando la domanda da parte degli utenti di smartphone di fascia bassa, ha detto Strategy Analytics. 

"Ci aspettiamo che Samsung estenda leggermente il suo vantaggio su Apple questo anno a causa di un più ampio portafoglio di prodotti multilivello", ha detto Neil Mawston, direttore esecutivo di Strategy Analytics,  in una e-mail intervista a Reuters. Le spedizioni globali di smartphone saliranno quest'anno al 27% toccando quota 875 milioni, rallentando rispetto all'anno scorso del 41% la crescita in molti mercati chiave come il Nord America, la Cina, l'Asia, e l'Europa occidentale, ha detto Mawston. 

La sudcoreana Samsung Electronics prevede di vendere 290 milioni gli smartphone quest'anno, contro i 215 milioni nel 2012, ha detto la società di ricerca. Le vendite di smartphone Apple si prevede raggiungeranno ques'anno i 180 milioni, in crescita del 33% rispetto allo scorso anno. Questo darà una quota del 33 per cento del mercato smartphone a Samsung nel 2013, in crescita rispetto alla stima dello scorso anno del 31%, mentre Apple deterrà il 21 per cento, rispetto al 20 per cento dello scorso anno. 


Apple, azienda tecnologica di maggior valore al mondo, e Samsung Electronics, il più prezioso in Asia, hanno combattuto ferocemente nel mercato globale dei dispositivi mobile, che dominano, anche se Samsung è un fornitore di Apple. Samsung potrebbe lanciare il Galaxy S IV, una nuova versione del suo smartphone di punta, nel mese di aprile, e il Galaxy Tab III Phablet e una serie di altri nuovi smartphone nel corso di questo anno, hanno detto recentemente i media e gli analisti. 

"Samsung gioca in più segmenti, e questo dovrebbe consentire di catturare più volume di Apple (supponendo che Apple non lanci quest'anno un 'iPhone Mini')", ha detto Mawston. Brian J. White, ricercatore presso Topeka Capital Markets, mercoledì sollevando la possibilità che Apple potrebbe lanciare un iPhone più piccolo e di basso prezzo - il mini iPhone - per penetrare ulteriormente i mercati di Cina e India. White ha detto che Apple lancerà probabilmente i prossimi iPhone, iPhone 5S, a maggio o giugno, e offrirà più opzioni di dimensioni dello schermo.

Questo poi aprirebbe la possibilità per iPhone Mini, ha detto. Ma Mawston ha aggiunto che l'iPhone Mini  potrebbe arrivare sul mercato non prima della fine dell'anno. "Pensiamo che Apple dovrà lanciare un 'iPhone Mini' a un certo punto nel corso dei prossimi tre anni per affrontare le centinaia di milioni di utenti prepagati in tutto il mondo che non possono permettersi l'iPhone attuale", ha detto. "L'iPhone 5 è in forte crescita e con profitto in questo momento, per cui vi è uno scarso incentivo per Apple di lanciare un 'iPhone Mini' quest'anno. 

"Ci aspettiamo che l'iPhone Mini arriverà più probabilmente l'anno prossimo, nel 2014, quando... Apple sarà costretta a scoprire freschi flussi di crescita", ha detto. Samsung Electronics, una volta fanalino di coda nel mercato degli smartphone, ha rapidamente superato Apple come il più grande produttore di smartphone al mondo. Le forti vendite di smartphone hanno contribuito a sollevare entrambe le azioni della società, che hanno raggiunto giovedì un record di 1.584. mlioni di won, con un utile record per il 5° trimestre consecutivo.

Fonte: Reuters

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...