martedì 4 dicembre 2012

Snam: sito Web riceve Interactive Media Award 2012 categoria Energy


Il sito internet di Snam www.snam.it si è aggiudicato l’Interactive Media Award (IMA) 2012 nella categoria Energy  →www.interactivemediaawards.com. L’IMA, si legge in una nota, promosso dall’organizzazione no profit statunitense Interactive Media Council, premia i migliori siti al mondo nelle rispettive categorie con l’obiettivo di promuovere l'adozione di standard di eccellenza. 

Con un punteggio complessivo di 477 punti su 500, Snam.it è stato premiato per aver mostrato, secondo quanto recita la motivazione della giuria, “livelli d’eccellenza in tutti i criteri di giudizio” tra cui design, usabilità e innovazione, e avendo raggiunto un “altissimo livello di pianificazione, esecuzione e professionalità”. 

Snam.it, realizzato insieme all’agenzia di comunicazione digitale Bitmama e con il system integrator NTT Data, si contraddistingue, oltre che per una veste grafica interamente rinnovata, per la versatilità della sua struttura di base, che è stata adottata anche per i siti web di tutte le società operative (Snam Rete Gas, Italgas, Stogit e Gnl Italia) con l’obiettivo di sottolineare e rafforzare l’identità di Gruppo. 

Il tema conduttore è dato dai valori che Snam esprime oggi: integrazione, internazionalizzazione, sviluppo e investimento, sostenibilità e innovazione tecnologica. I contenuti all'interno del sito sono stati organizzati nelle diverse aree sviluppando ognuna attorno a uno dei valori citati. 

Secondo la stessa logica, i valori più importanti come la sostenibilità, diventano contenuto di rilievo nel canvas della nuova homepage, in posizione centrale. La web identity di Snam e delle sue società è stata completamente rinnovata tra la fine del 2011 e l’inizio di quest’anno con l’obiettivo di coinvolgere maggiormente sul web tutti gli stakeholder con cui la società mantiene da sempre un costante dialogo improntato alla massima trasparenza.

Il programma Interactive Media Awards (IMA) è gestito dal 2005 dalla no-profit Interactive Media Council Inc., che ha sede a New York, Stati Uniti. Le voci sono giudicate in base ai seguenti criteri: design, contenuti, funzionalità, compliance feature, usabilità, standard e compatibilità cross-browser

IMA è del parere che un sito web ricco di grafica serve a poco se il suo contenuto è debole, noioso e inutile. I premi sono concessi annualmente in 100 categorie. Questi sono divisi in quattro turni trimestrali di giudizio. Le categorie includono pubblicità, Agricoltura, Arte e Cultura, Attività bancaria, Comunità, Istruzione, Energia, Legale, Notizie, Politica, Real Estate, Scuola, Spiritualità, e Sport.


Via: Snam

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...