martedì 11 dicembre 2012

Belgio: arrestato Fabian Thylmann capo di YouPorn per frode fiscale


Il proprietario del sito porno "YouPorn", Fabian Thylmann, è stato arrestato all'aeroporto di Bruxelles ed è in carcere in attesa della sua estradizione in Germania, dove la giustizia sospetta del suo coinvolgimento in un caso di frode fiscale, ha annunciato il procuratore Colonia Lunedi. Thylmann, 34 anni, che possiede numerosi altri siti web come "PornHub" e "MyDirtyHobby", è stato arrestato la scorsa settimana, secondo le informazioni d'un portavoce della procura di Colonia che ha confermato al quotidiano Die Welt .

Martedì scorso, gli uffici di Amburgo (nord) sono stati perquisiti. Durante l'operazione, la polizia ha sequestrato diversi computer e documenti. Il tedesco, originario di Aquisgrana (Germania Ovest), ha costruito in pochi anni un impero pornografico su Internet con sede in Lussemburgo ("Manwin Holding Sarl"), con 35  aziende che si sono specializzate nella gestione di siti web pornografici, secondo Die Welt. Sono inclusi i siti ad alto traffico come "Youporn", "Pornhub", "DELETED" o il tedesco Amateursexportal "MyDirtyHobby".

Sotto licenza di "Playboy", "Manwin" gestisce anche il marketing on-line e le reti televisive del marchio. Le aziende sono registrate in Lussemburgo, Germania, Canada, Cipro, Stati Uniti e Irlanda. Thylmann vive in un sobborgo di Bruxelles. I suoi siti sono visitati ogni giorno da oltre 60 milioni di visitatori. La sua avventura imprenditoriale è cominciata solo sei anni fa. Era infatti il 2006 quando raccoglieva portali hard in giro per il mondo. Thylmann è padre di due figli, milionario, avido fan di motorsport, ha iniziato la sua carriera come programmatore.

"YouPorn" è uno dei 100 siti più visitati al mondo e attira ogni giorno più di sei milioni di visitatori unici. I suoi seguaci possono essere certi che il sito è rimasto ancora in funzione dalla sera Lunedi. I portali "PornHub" e "YouPorn" hanno registrato lo scorso luglio circa 5,5 miliardi di click. Per far degli esempi, il portale di shopping Amazon.com ha ricevuto circa 5,9 miliardi lo stesso mese, mentre Wikipedia circa 6,3 miliardi di click, secondo Bild De. Il portavoce della procura ha spiegato che è ancora da definire se e quando Thylmann sarà estradato in Germania.


Fonte: Die Welt
Via: Bild De

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...