mercoledì 12 dicembre 2012

12-12-12/ una giornata speciale: esoterismo, religione e No Email Day


Il 12 dicembre 2012 è un giorno da tenere d'occhio perchè la data porta il numero 12 ripetuto tre volte. Gli appassionati di cabala, simbolismo e profezie, non hanno dubbi: il 12 è il più sacro dei numeri e il fatto che indichi giorno, mese e anno, esalta tutte le sue virtù e trasforma mercoledì in "Giornata dell'Interconnessione". Sul calendario indica l'apertura di un nuovo "portale di energia" (Chakra), per cui gli esperti di esoterismo prevedono il rilascio di un potente vortice energetico che può purificare l'anima.

Come scrive TG Com, i richiami simbolici del numero dodici sono numerosi. Sono ad esempio 12 le paia di nervi cranici e di costole nel corpo umano, come pure i mesi dell'anno, i segni zodiacali, le ore antimeridiane e pomeridiane in cui è suddivisa la giornata. La bandiera dell'Europa raffigura 12 stelle dorate disposte in cerchio su campo blu, interpretate come un simbolo antico di armonia e solidarietà. E per andare indietro nel tempo, sono pari a dodici i patriarchi di Israele, come si legge nella Genesi e gli apostoli (Vangeli).



Dodici sono anche gli dei principali del Monte Olimpo secondo la mitologia greca e a dodici anni, infine, si entra nella pubertà, fase della crescita che porta a una trasformazione radicale della persona. Gli scettici ritengono che si tratti di semplici coincidenze, ma i seguaci della cabala attribuiscono al numero un preciso significato. Mercoledì sarà comunque una giornata particolare, perché l'asteroide Toutatis passerà vicino alla Terra a "soli" 6,9 milioni di chilometri di distanza, rendendosi visibile.

Come segnala The Next Web, il 12 dicembre è anche il No Email Day, un giorno senza inviare e ricevere  email. L'anno scorso la posta elettronica ha  compiuto 40 anni, e anche se ancora oggi è in uso pressoché ovunque, per qualcuno è necessario "disintossicarsi". Questo qualcuno è l'inglese Paul Lancaster, organizzatore della giornata senza email, che ha lanciato questa campagna virale già nel 2011. E per finire, oggi alle 12 (non a caso) verrà lanciato il primo "cinguettio" da Papa Benedetto XVI, che ha debuttato con il suo account @Pontifex il 3 dicembre scorso.


1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...