lunedì 12 novembre 2012

Microsoft sta aggiornando il suo compilatore C++ per Visual Studio 12


Microsoft sta aggiornando il suo compilatore C++ per il suo ambiente di sviluppo integrato Visual Studio 12, o IDE, in modo che gli sviluppatori di applicazioni Windows possono utilizzare parti della versione più recente del linguaggio di programmazione, C++11Herb Sutter, segretario dell'ISO / ANSI C++ Standards Committee(s), nonché Microsoft platform evangelist, ha annunciato il rilascio del batch compiler durante la conferenza sul futuro del linguaggio alla conferenza Microsoft Build, tenutosi a Redmond, Washington.

La società ha rilasciato un compilatore CTP (Community Technology Preview) che supporta alcune delle funzioni nel suo ultimo C++, che include variadic templates, uniform initialization and initializer_lists, delegating constructors, raw string literals, explicit conversion operators e default template arguments for function templates. Il rilascio è il primo di quella che sarà una serie di versioni "out-of-band", che periodicamente aggiornano l'IDE di Visual Studio con nuove funzionalità in una major releases, ha detto Sutter.

Microsoft rilascerà ulteriori versioni C++ all'inizio del 2013 nei futuri aggiornamenti out-of-band, ha detto Sutter. Il CTP è richiesto per l'esecuzione di Microsoft Visual Studio 12, anche se può essere eseguito in una versione gratuita dell'IDE, Desktop express. Visual Studio 2012 incorpora strumenti come Intellisense, debugger e static analysis non supportano ancora le nuove funzionalità C++.  È possibile utilizzare Visual Studio Express 2012 per Windows desktop per creare potenti applicazioni desktop in C #, Visual Basic e C++.

Sutter ha detto che mentre CTP di Microsoft è abbastanza stabile, non è consigliabile usare il compilatore per la produzione di programmi pronti per la produzione. Si tratta di un Customer Technology Preview e non viene fornito con una licenza "Go Live". Il pacchetto contiene solo il compilatore e non è ancora dotato di una libreria standard aggiornata per utilizzare alcune funzioni come std::vector initializer_list costructor. Per un elenco delle modifiche di rilievo introdotte in C++11, consultare la documentazione sul sito di download.

"Siamo molto entusiasti di aver raggiunto questo traguardo e speriamo che vi piacerà sperimentare con questo nuovo compilatore e riferire", ha dichiarato Eric Battalio, Senior Program Manager del Microsoft C++ team.  Sviluppato da Bjarne Stroustrup nel 1979, il linguaggio C++ rimane uno dei linguaggi di programmazione orientato agli oggetti più diffusi, ed è spesso usato per applicazioni su larga scala in cui le prestazioni sono un fattore critico. È possibile lasciare commenti e inoltrate suggerimenti a Visual Studio UserVoice.





Via: Microsoft

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...