lunedì 19 novembre 2012

LG Nexus 4: unboxing del nuovo smartphone Android, presto in Italia


Presentato con un comunicato stampa, Nexus 4, il nuovo smartphone nato dalla collaborazione tra i due colossi Google e Lg sembra essere uno dei più promettenti in arrivo nel mercato mondiale degli smartphone, bello, elegante e non eccessivamente costoso. Il processore che monta è un Qualcomm Snapdragon™ S4 Pro da 1,5 GHz, una vera bomba che vi consentirà di usare molte applicazioni contemporaneamente senza notare alcun minimo rallentamento o scatto nell’utilizzo sfrenato di applicazioni e giochi. 

La memoria ram è di 2 Gigabyte mentre il display si mostra come un bellissimo schermo da 4,7 pollici HD con risoluzione 1280×768. pixel da 4,7 pollici HD (1.280×768 pixel). La fotocamera ha una risoluzione di 8 Megapixel, proprio come gli smartphone della gamma galaxy (SII o SIII) che vi consentirà di creare bellissimi video e foto letteralmente professionali. I materiali esterni sono buoni e resistenti e all’apparenza il design appare semplicemente unico con una varia somiglianza al suo predecessore. 


Il sistema operativo che monta è l’ultima versione creata proprio dalla casa madre Android, Google appunto, la “Mountain View”, la versione android 4.2 Jelly Bean in procinto di arrivare anche agli altri top phone con notevole ritardo,quindi si presenta come un unica novità. La memoria interna di archiviazione può essere di 8 o 16 GB con ovvio innalzamento del prezzo, più slot per l’immancabile SD esterna. Più memoria si ha, più il vostro cellulare tornerà utile per archiviare qualsiasi cosa, come musica,film e tante foto. 

La batteria da 2100 mAh sufficiente per passare tranquillamente un giorno intero con il vostro fido cellulare, sfruttando tutto quello che è il suo formidabile potenziale. Connessione internet è molto veloce, 7,2 Mbyte con scorrevolezza e fluidità. I prezzi per Nexus 4 nel Google Play sono 299 euro per la versione 8 GB e 349 euro per quella a 16 GB, prezzo più che buono per le qualità che lo smartphone offre se confrontato con altri. Ma in Italia, così come in altri paesi europei, ancora non è possibile fare acquisti da Google Play.



Via: Assodigitale

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...