sabato 6 ottobre 2012

Google Street View disponibile nel browser mobile per dispositivi iOS 6


Google ha portato il suo strumento Street View su browser mobili. Una mossa che farà piacere agli utenti di iOS 6, dopo che Cupertino ha deciso di rimuovere Google Maps app dal suo sistema operativo, sostituendola con la propria versione e suscitando non poche polemiche. Tuttavia, il CEO di Apple, Tim Cook, si è scusato per non essere stato in grado di offrire la migliore esperienza possibile ai clienti.

Il livello di accuratezza e di precisione raggiunto da Google con le sue mappe è elevatissimo. Il colosso di Mountain View, grazie ai dati raccolti dalle Google Cars utilizzate per il servizio Street View, è riuscita a rendere più precisa e dettagliata la cartografia e le cartine stradali in suo possesso.

 "Per rendere Google Maps ancora più completo, accurato e utile, oggi stiamo rendendo disponibile Street View sui browser mobili. Con l'accesso a Street View sul telefono, è possibile utilizzare panoramica, immagini a livello stradale per esplorare e navigare tra i luoghi intorno a te, anche in movimento", ha annunciato Amanda Leicht, Product Manager di Google Maps.


Per utilizzare il nuovo Street View occorre aprire Safari, accedere a maps.google.com, eseguire una ricerca e trascinare l’omino (Pegman) sulla mappa. Quando si usa, Pegman si trova sopra i controlli di Google Maps. Per accedere alla visuale Street View basta selezionare il punto desiderato sulla mappa e poi premere il pulsante con Pegman in basso a sinistra.

E' possibile ottenere indicazioni stradali in auto, con il trasporto pubblico, a piedi o in bici in un elenco o sulla mappa (se i dati sono disponibili). Nel frattempo, Google starebbe lavorando su una propria app per iOS 6 nella quale combinare il servizio con Google Earth. L’applicazione potrebbe essere lanciata prima della fine dell’anno.

Il funzionamento di Street View su iPhone risulta soddisfacente, pur con le dovute limitazioni. Per l'accesso rapido a Google Maps sui dispositivi iOS, è possibile salvare un segnalibro alla schermata iniziale. È sufficiente fare clic su "Save a Home" nella parte inferiore della pagina quando si è in Google Maps, oppure seguire le istruzioni qui: http://goo.gl/uOxir.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...