venerdì 28 settembre 2012

Tlc: Wind e Google enterprise per il cloud computing alle grandi aziende


Wind e la divisione Enterprise di Google (Nasdaq: GOOG) , specializzata nella proposta di soluzioni tecnologiche indirizzate alle imprese, annunciano una partnership in base alla quale Wind proporrà sul proprio mercato Enterprise le soluzioni di collaborazione e comunicazione aziendale basate sulla soluzione cloud Google Apps.

Come risultato di questa collaborazione, informa una nota, nasce una soluzione innovativa, rivolta al mercato Enterprise, che offre i servizi voce, sms, navigazione, Gmail e collaboration in un unico pacchetto. Il servizio migliora le esigenze di mobilità delle grandi aziende, semplifica le loro attività quotidiane, riduce i costi di gestione e consente di lavorare in modo più rapido e intelligente.

Il primo vantaggio che Wind offrirà grazie alle Google Apps for Business è una maggiore flessibilità nel modo di comunicare e di condividere le informazioni in tutta l'azienda. Il servizio Gmail, con lo strumento di messaggistica istantanea integrato, renderà più facile la comunicazione; Google Calendar contribuirà ad aumentare l'efficienza grazie alla pianificazione e gestione di riunioni ed eventi con calendari condivisi, mentre Google Sites potrà facilitare la collaborazione.

Grazie a Google Docs, poi, le aziende potranno creare, condividere e archiviare tutti i tipi di file. Per avvicinare le grandi aziende al passaggio a nuove modalità di lavoro, Wind, al lancio, offrirà i servizi Google Apps inclusi nella propria offerta mobile.

Il secondo vantaggio che Google veicolerà, attraverso Wind, è la potenza del motore di ricerca internet, leader mondiale al servizio delle grandi aziende: i siti interni ed esterni miglioreranno la loro usabilità grazie al Google search engine che, integrato nelle infrastrutture di Wind, sarà offerto in modalità pay as you grow.

L'accordo tra Wind e la divisione Enterprise di Google è di ampio respiro: copre lo sviluppo di nuove applicazioni su Android OS e progetti di geolocalizzazione, basati sull'integrazione dati dei clienti con il servizio Google Maps, in modo da garantire elevati standard di qualità e di sicurezza anche grazie alle infrastrutture di rete Wind.



Fonte: ASCA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...