giovedì 13 settembre 2012

Meteo: arrivano le previsioni del tempo al chilometro firmate IL METEO.IT


Arrivano le 'previsioni al chilometro'. A lanciarle e' il portale web www.ilMeteo.it diretto da Antonio Sano' che, grazie a un nuovo sistema matematico di previsione con una risoluzione spaziale di 1 km, e' in grado di descrivere correttamente tutti i microclimi di un territorio cosi' vario come quello italiano, caratterizzato da monti, valli, colline, mare, coste e laghi, anche a pochissimi km di distanza. E di offrire informazioni dettagliate 'quartiere per quartiere'.

Questo risultato - spiega una nota - arriva dopo ben 12 anni di lavoro e grandi investimenti nel campo della ricerca e della tecnologia completamente autofinanziati, avvalendosi della collaborazioni di scienziati di fama internazionale. Il cuore del codice matematico parte dal lavoro del Prof. Mesinger dell'Universita' di Belgrado.  I dati di analisi satellitare globale sono certificati e giungono dal centro europeo di Reading (ECMWF) ogni giorno, tramite linea dedicata e dietro apposita licenza, al centro di calcolo di proprieta' ilMeteo.

"Siamo orgogliosi - afferma Antonio Sano' - di essere la prima realta' italiana a raggiungere questo risultato e soprattutto di poterlo offrire e quindi renderlo fruibile ogni giorno agli italiani, gratuitamente, attraverso il web e attraverso le applicazioni mobili. Un successo 'made in Italy' che rende gli italiani protagonisti in questo settore. Un primo risultato ben visibile sono le previsioni per ogni singolo quartiere di Roma (http://www.ilmeteo.it/meteo/Roma/quartieri) e a breve - promette - contiamo di estendere la novita' a tutte le citta' italiane partendo da Milano e infine a tutte le localita' turistiche".

La maggior parte degli utenti finali delle previsioni meteorologiche fanno parte del pubblico generale, che ha interesse a conoscere l'evoluzione delle condizioni atmosferiche. In generale dunque le previsioni del tempo hanno una valenza in termini di pubblica sicurezza ed economica per vari tipi di attività sociale. I temporali ad esempio possono creare forti venti e precipitazioni abbondanti, nonchè pericolosi colpi di fulmine che possono causare vittime e/o interruzioni di corrente e danni estesi per la grandine.


Via: Adnkronos
Foto: Il Meteo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...