sabato 8 settembre 2012

Google celebra 46° anniversario Star Trek con Doodle interattivo giocabile


Google celebra il 46esimo anniversario della nascita di Star Trek, la popolare serie televisiva fantascientifica e poi anche cinematografica, con un divertente doodle interattivo e giocabile. Nel logotipo alcuni protagonisti sono stati trasformati per l'occasione nelle lettere di Google, a cominciare dal capitano della USS Enterprise James Tiberius Kirk, l'ufficiale scientifico Mister Spock, l'ufficiale medico capo Leonard McCoy, l'ufficiale ingegnere capo Montgomery Scott, l'ufficiale delle comunicazioni Nyota Uhura e il timoniere Hikaru Sulu.

Se passiamo il mouse sul doodle leggiamo "46° anniversario di Star Trek". Cliccando sulla porta rossa dell'ascensore si avvia una piccola avventura spaziale, prima all'interno dell'astronave e poi su un pianeta dove alcuni protagonisti del popolare franchise sbarcheranno grazie al teletrasporto, con tanto di scontro con alieni. Dopo aver completato il gioco, se si fa clic finale sul logotipo fra le stelle che è la tradizionale immagine finale della trasmissione, si ottengono i risultati della chiave di ricerca "Star Trek – La serie classica".


Star Trek viaggio stellare è un franchise di genere fantascientifico che ha avuto inizio nel 1966 con una serie televisiva ideata da Gene Roddenberry, divenuta in seguito tra le più popolari nella storia della tv. Dal successo della prima serie - in larga parte postumo - sono derivate nel corso di quarant'anni altre cinque serie televisive (di cui una a cartoni animati) e 11 pellicole cinematografiche (la più recente del 2009). In omaggio a Star Trek, addirittura la NASA battezzò una navetta Space Shuttle chiamandola Enterprise.


Nella fattispecie, il doodle rievoca il 18° episodio di Star Trek della serie classica (19° di produzione), dal titolo "Arena". In data stellare 3045.6, la nave stellare USS Enterprise, comandata dal capitano James T. Kirk, arriva su Cestus III Outpost dove Kirk è invitato a cena dal commodoro Travers, un uomo famoso per la sua ospitalità e amicizia. Una volta giunti su Cestus III la squadra di sbarco, composta dal capitano Kirk, il primo ufficiale Spock, l'ufficiale medico dottor McCoy e tre membri dell'equipaggio (Kelowitz, Lang e O'Herlihy), si trovano davanti all'avamposto della Federazione dei Pianeti Uniti semidistrutto.

L'unico superstite rivela che l'avamposto è stato sottoposto ad un pesante attacco, bombardato da un nemico sconosciuto. Improvvisamente, la stessa squadra di sbarco è sotto il fuoco nemico, e Lang e O'Herlihy vengono uccisi. Allo stesso tempo, in orbita, l'Enterprise è sotto attacco da parte di una nave da guerra aliena di origine sconosciuta. L'Enterprise alza gli scudi in modo da permettere il ritorno della squadra di sbarco. Kirk riesce a individuare l'arsenale dell'avamposto e recupera un lancia granate fotone, che egli usa per scacciare gli aggressori alieni...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...