lunedì 3 settembre 2012

Facebook aggiorna Graph API e rende i dati più accessibili agli sviluppatori



Gli sviluppatori sono rimasti soddisfatti dai recenti miglioramenti apportati al Facebook Graph API, che consente di accedere più semplicemente e velocemente ai dati nel social graph. Facebook ha aggiornato il campo espansione e ha creato un tweak per l'impaginazione. "Siamo lieti di annunciare diversi miglioramenti al Graph API che rendono più facile e veloce accedere ai dati dal grafico sociale", ha annunciato Harshdeep Singh, ingegnere software di Facebook in un post sul blog degli sviluppatori.

L'espansione del campo migliora significativamente le prestazioni per le chiamate API e riduce lo sforzo di codifica per il recupero dei dati dal grafico sociale. Ora è possibile eseguire query Graph API avanzate per ottenere i dati esatti necessari, in minori chiamate API. È inoltre possibile creare query nidificate, similmente a ciò che si può fare con FQL multi-query. La risposta della chiamata mantiene la gerarchia dei dati, quindi non c'è nemmeno bisogno di post-elaborazione dei dati.

A titolo di esempio, è possibile richiedere la lettura delle proprietà dei primi album K di un utente e recuperare le prime foto N in ogni album con una chiamata API. Per iniziare, consultare la documentazione della field expansion disponibile a questa pagina. Per capire meglio la funzionalità field expansion, Facebook consiglia di fare pratica con node e schemi edge nel Graph API Explorer. Per gli edge selezionati, Facebook ha introdotto il cursore a base di paging offset.

Questo miglioramento indica definitivamente quando si raggiunge la fine o l'inizio di un insieme di dati. Facebook non mostra più i link di paging 'precedenti' o 'prossime' quando non ci sono nuovi dati. Questo si traduce in tempi di richiesta di elaborazione più veloce, risparmiando un round-trip ogni volta che si scorrono le pagine di una intera collezione. Gli sviluppatori di Facebook stanno lavorando per aggiungere il supporto per più edge. Maggiori informazioni sulla pagination sono disponibili qui.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...