domenica 12 agosto 2012

Doodle Google dedicato alla cerimonia di chiusura Olimpiadi Londra 2012


Le Olimpiadi di Londra  volgono al termine e Google dedica il suo ultimo doodle proprio alla cerimonia di chiusura. Sono stati 17 i logotipi celebrativi della XXX Olimpiade. Nell'ultimo tutti gli atleti protagonisti dei doodle olimpici precedenti salutano il pubblico. Le lettere del logo sono rette dalla tiratrice di scherma, dal giocatore di tennis da tavolo, dal lanciatore del peso (che sta per lanciare una "o"), dalla squadra di nuoto sincronizzato che porta la "g", dal lanciatore di giavellotto che regge la "l" e dall'attaccante del calcio, che porta la "e".

I coriandoli sullo sfondo ricordano il carnevale di Rio, paese organizzatore delle prossimi Olimpiadi del 2016. Se passiamo il mouse sul doodle leggiamo: "Londra 2012, Cerimonia di chiusura dei Giochi" e se clicchiamo sul logotipo veniamo rimandati alla relativa chiave di ricerca. Il titolo dello spettacolo sarà The Symphony of British Music, una "parata della creatività britannica", ha detto Kim Gavin, direttore artistico della cerimonia. Lo spettacolo comincerà stasera alle 21 (22 ora italiana) e proseguirà per 2 ore e 45 minuti.

Durante la cerimonia le varie nazionali sfileranno con i loro portabandiera e, nell'idea degli organizzatori, si mescoleranno andando a formare un pubblico ai piedi del palco dell'esibizione. A fare da portabandiera alla nazionale britannica sarà portata da Ben Ainslie, che con 4 medaglie d'oro è l'atleta di maggior successo nella storia della vela olimpica. Il portabandiera della nazionale italiana sarà Daniele Molmenti, 28 anni, medaglia d'oro nel kayak K1. Gli azzurri sono, per il momento, al 10° posto nel medagliere avendo conquistato 7 ori, 6 medaglie d'argento e 8 di bronzo.

Ma l'Italia si affida al tris Settebello, Russo e Cammarelle per lo sprint finale; le loro tre medaglie sono sicure. Il volley lotterà contro la Bulgaria per aggiudicarsi il terzo posto come le farfalle della ginnastica ritmica che sono a caccia del podio. Gli occhi degli italiani sono tutti puntati al sogno Settebello che, dopo 20 anni, torna in finale contro la Croazia. Gli azzurri della pallanuoto proveranno ad aggiudicarsi l'oro. Il medagliere delle Olimpiadi di Londra 2012 è disponibile questa pagina http://www.london2012.com/medals/.



Vie: Il Post  | ASCA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...