giovedì 2 agosto 2012

Doodle Google dedicato al tennis da tavolo delle Olimpiadi Londra 2012


Dopo il Doodle dedicato all'hockey su prato, arriva il settimo logotipo di Google dedicato alle Olimpiadi di Londra 2012. Questa volta la disciplina che viene celebrata è il tennis da tavolo, meglio noto come "ping pong". Nel Doodle si vedono due concorrenti confrontarsi in un tavolo da gioco la cui rete riporta il logotipo di Google e la racchetta del giocatore che da le spalle, rappresenta la seconda lettera della scritta stessa.

Se passiamo il mouse sul Doodle leggiamo: "Tennis da tavolo, Londra 2012" e se clicchiamo sul logotipo veniamo rimandati alla relativa chiave di ricerca. Il tennis da tavolo (o tennis tavolo) è uno degli sport di maggior diffusione nel mondo ed una specialità olimpica. Per la pratica agonistica richiede un'opportuna preparazione psico-fisica a causa delle sollecitazioni, sia fisiche che di concentrazione mentale, espresse nei brevi tempi di ogni scambio.

Dagli appassionati viene spesso detto che "il tennis tavolo è giocare a scacchi correndo i cento metri".  Questa affermazione testimonia che l'elevata dose di concentrazione richiesta dal gioco va abbinata ad una fulminea velocità di movimento.Il tennis da tavolo trae origine, come il tennis (dal francese "tenez"), dall'antico gioco conosciuto come Jeu de Paume o pallacorda, divenuto poi popolarissimo dal 1880 in Francia, Inghilterra e Stati Uniti come Lawn Tennis (tennis da prato).

Il primo set da tennis indoor somigliante al tennis tavolo moderno venne costruito da un certo David Foster, brevettato in Inghilterra nel 1890 e conteneva un grande panno verde da stendere su un tavolo con disegnate le righe di un campo da tennis. Purtroppo nessuno dei giochi costruiti fino a quel momento risultava valido e facilmente giocabile, cosicché il progetto fu momentaneamente accantonato fino al 1900.

In quell'anno con l'avvento della plastica e della celluloide furono introdotte nuove palline. Il nuovo gioco così concepito ebbe uno straordinario successo diventando in breve tempo popolarissimo in tutto il mondo con nomi diversi ed originali: Ping Pong o Gossima, Table Tennis, Whiff Waff, Parlour Tennis, Indoor Tennis, Pom-Pom, Pim-Pam, Netto, Royal Game, Tennis de Salon e molti altri. Il ping pong ha fatto la sua prima comparsa nel 1988 alle Olimpiadi di Seoul.

Dal momento che il ping pong è entrato a far parte del programma olimpico, la Cina ha vinto 20 delle 24 medaglie d'oro a disposizione. In generale lo sport è dominato dagli atleti orientali, dove è molto praticato. Finora l’unico atleta europeo ad aver vinto l'oro è lo svedese Jan-Ove Waldner che vinse l'oro nel singolo maschile alle Olimpiadi di Barcellona del 1992. Per conoscere i risultati del Tennis Tavolo delle Olimpiadi di Londra è possibile collegarsi a questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...