mercoledì 15 agosto 2012

Doodle Google celebra il centenario della cuoca statunitense Julia Child


Dopo tanti doodle dedicati alle olimpiadi da poco concluse, ecco arrivare il primo logo di Google che celebra un personaggio famoso. Si tratta di Julia Child, cuoca, scrittrice e personaggio televisivo statunitense, nonchè ambasciatrice della cucina francese nel mondo. Passando il mouse sul logotipo di Google, in cui si vede Julia Child all'opera ai fornelli forse in uno studio televisivo, si legge: "100° anniversario della nascita di Julia Child". Se invece si clicca sul doodle si ottengono i risultati della chiave di ricerca "Julia Child".

Julia Child (da nubile Julia Carolyn McWilliams), è nata a Pasadena (California), il 15 agosto 1912. Child ha fatto conoscere la cucina francese e le relative tecniche culinarie al pubblico statunitense attraverso diversi libri di cucina e trasmissioni televisive, principalmente The French Chef andata in onda dal 1963 in cui presentava ricette che utilizzavano complicati ingredienti, cucinati in modo quantomeno stravagante. Nelle sue presentazioni culinarie cambiava il tono della sua voce rivolgendosi direttamente e in modo buffo al cibo.

La sua vita è raccontata nel film del 2009 di Nora Ephron Julie & Julia, interpretato da Meryl Streep nel ruolo di Julia Child studentessa al Cordon Bleu e Amy Adams in quello di Julie Powell, autrice statunitense del libro Julie & Julia: 365 Days, 524 Recipes, 1 Tiny Apartment Kitchen basato sull'opera della Child. Figlia di John e Julia Carolyn McWilliams, era la maggiore di tre fratelli. Cresciuta in una famiglia altolocata, disprezzava i piatti della cucina tradizionale del New England preparati dal cuoco di famiglia.

Studiò alla Westridge School e alla Polytechnic School e alla Branson School di Ross, California. Alta di statura (1,88 m), la Child in gioventù si dedicò al tennis, al golf e al basket. Continuò a praticare sport anche durante la frequentazione dello Smith College, dove si diplomò nel 1934 conseguendo un Bachelor of Arts in lingua inglese. Dopo la guerra Julia si sposò con Paul Cushing Child, che aveva vissuto a Parigi come artista e poeta. Fu lui ad avvicinare la moglie ai segreti della grande cucina. Julia Child è morta a Santa Barbara il 13 agosto 2004.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...