giovedì 9 agosto 2012

Amazon apre Game Studios e presenta primo social game Living Classics


Amazon sbarca nel mercato dei social gaming, con il debutto del suo nuovo servizio, Amazon Game Studios. Lo ha annunciato la stessa società sul suo sito, spiegando che il team responsabile della programmazione dei giochi ha l'obiettivo di realizzare "giochi innovativi, divertenti e ben fatti". Amazon cita la popolarità dei giochi sociali tra i suoi clienti come la ragione per la sua incursione nel mercato. "Siamo felici di essere finalmente in grado di rivelare il gioco sociale sul quale abbiamo lavorato sodo - Living Classics", si legge nel post.

"Amazon Game Studios è esattamente quello che sembra: un nuovo team di Amazon che è concentrato sulla creazione di giochi innovativi, divertenti e ben fatti. Il nostro primo titolo, Living Classics, è al suo debutto oggi su Facebook. Perché Amazon sta facendo giochi di società, vi chiederete? Bella domanda! Sappiamo che a molti clienti di Amazon piacciono i giochi, tra cui giochi di società free-to-play e grazie al know-how di Amazon, crediamo di poter offrire una grande esperienza di gioco accessibile che i giocatori ed i nostri clienti possono giocare in qualsiasi momento".

"Living Classics, la nostra prima uscita importante - prosegue il post -, è ciò che noi chiamiamo un 'gioco di oggetti in movimento'. Nel gioco, una famiglia di volpi vagano in vibranti, illustrazioni animate dai loro libri preferiti, tra cui Alice nel paese delle meraviglie, Il mago di Oz, e il re Artù. I giocatori aiutano a riunire le volpi, esplorando le scene splendidamente illustrate e gli oggetti in movimento. È possibile visitare gli amici, condividere le ricompense guadagnate, riscoprire storie famose, e riunire le famiglie delle volpi".

Il colosso dell'e-commerce sfida così i principali nomi del social gaming, primo fra tutti Zynga, il quale sta vivendo un periodo non particolarmente felice, come dimostrano i risultati finanziari del secondo trimestre 2012. Amazon ha raggiunto i giocatori con una fan page su Facebook https://www.facebook.com/livingclassics che attualmente conta poco più di 520 like. È inoltre possibile riprodurre il gioco su Facebook gratuitamente qui http://apps.facebook.com/livingclassics. Amazon cerca anche personale per il team Game Studios inviando una mail a game-careers@amazon.com.



Via: Mashable

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...