venerdì 6 luglio 2012

Terremoto, Acantho: Wi-Fi gratuito nei campi accoglienza di Mirandola


L’accesso a internet diventa libero nei campi di accoglienza a Mirandola. Acantho, società di telecomunicazioni del Gruppo Hera, ha sostiene concretamente le popolazioni colpite dagli eventi sismici attivando gratuitamente il servizio di accesso internet senza fili in 5 tendopoli allestite nel comune della Bassa Modenese, in cui sono alloggiate temporaneamente oltre 1.500 persone. Gia nelle prime ore del terremoto, si diffuse in rete un appello ad aprire le reti wifi domestiche e aziendali.

Da oggi gli sfollati potranno navigare su internet gratuitamente e senza effettuare registrazioni. Nei confronti di coloro che ancora non possono rientrare nelle proprie abitazioni, si tratta di un servizio importante per contribuire al miglioramento della qualità della vita, in un contesto comunque di grande disagio. Grazie al servizio di Acantho, gli sfollati del Comune di Mirandola potranno navigare in internet gratuitamente e senza effettuare registrazioni. Il primo campo che potrà collegarsi alla rete Acantho è a San Giacomo Roncole.


Il servizio è in fase di attivazione nei campi presenti a Quarantoli, a Mirandola in Piazza Costa, Via Toti e nella zona piscine. A San Giacomo Roncole e nella zona piscina di Mirandola sono stati posizionati 2 Hot Spot. È in corso di valutazione l’attivazione di altri Hot Spot, per ampliare ulteriormente la copertura Wi-Fi. Gli apparati tecnologici per l’attivazione del servizio (access point) sono stati forniti gratuitamente da Townet, azienda leader in Italia nella realizzazione di soluzioni complete wireless broadband.

Per poter usufruire dell’iniziativa, occorrerà connettersi dal proprio device alla rete “Acantho”. Il Gruppo Hera aggiunge così una nuova iniziativa di solidarietà in favore delle popolazioni terremotate a quelle già messe in campo nelle scorse settimane. Hera (Holding Energia Risorse Ambiente) è un'azienda multiservizi con sede a Bologna, quotata nel segmento Midex della Borsa Italiana e operante nel settore della distribuzione del gas, dell'acqua, dell'energia e nello smaltimento dei rifiuti in alcune province della regione Emilia-Romagna.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...