venerdì 20 luglio 2012

Marissa Mayer nuovo Ceo di Yahoo!, contratto da 90 mln dollari in 5 anni


Yahoo! ha offerto un contratto d'oro al suo nuovo amministratore delegato Marissa Mayer, convincendola così a lasciare Google: oltre 90 milioni di dollari in cinque anni. Stando a quanto si legge sul contratto di lavoro pubblicato sul sito web della Commissione delle operazioni di borsa (Sec), Mayer avrà uno stipendio annuale di un milione di dollari, con un bonus di due milioni l'anno se avrà rispettato gli obiettivi; il bonus potrà anche arrivare a toccare i quattro milioni, qualora dovessero essere superati gli obiettivi fissati.

Complessivamente, il contratto prevede 25 milioni di dollari in contanti in cinque anni e 68 milioni in azioni. Mayer assumerà l'incarico il prossimo 26 luglio. Ex vicepresidente di Google, 37 anni, Mayer è stata la prima donna assunta a Mountain View nel 1999 e una dei primi venti dipendenti dell'azienda, contribuendo alla nascita del motore di ricerca e di Gmail, il servizio di posta elettronica. Dopo settimane di indiscrezioni, la nomina di uno dei maggiori cervelli della Silicon Valley rappresenta un colpo a sorpresa per Yahoo!, che potrebbe rilanciarsi dopo anni difficili.

Il nuovo amministratore delegato di Yahoo si è laureato a Stanford e ha ricevuto una laurea honoris causa nel 2009 dall'Illinois Institute of Technology (Iit). Nello stesso anno è stata nominata donna dell'anno da Glamour. Mayer è anche nella classifica delle 50 donne più potenti del mondo stilata da Forbes, la più giovane a essere mai entrata in classifica. Arrivata a Google come programmatore, Marissa Mayer era stata recentemente messa a capo del servizio geolocalizzazione di Mountain View, che include anche Google Maps.

Il nuovo ad di Yahoo faceva inoltre parte della commissione operativa di Google, composta da un piccolo gruppo di dirigenti ascoltati dai cofondatori Larry Page e Sergey Brin. "Sono onorata di guidare Yahoo, uno dei maggiori siti internet con oltre 700 milioni di utenti", ha dichiarato Mayer in una nota. "Non vedo l'ora di cominciare a lavorare allo sviluppo di prodotti innovativi, contenuti ed esperienze personalizzate per gli utenti e gli inserzionisti in tutto il mondo". Mayer raccoglie un'eredità difficile: è infatti la quinta persona in tre anni a guidare il gruppo.

Via: Tm News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...