sabato 28 luglio 2012

Google Earth 7.0 su iOS introduce le mappe 3D e le info da Wikipedia


E' noto che Apple, con il suo nuovo sistema operativo mobile iOS 6 abbandonerà la partnership con Google, fornitore per anni delle mappe dell'applicazione nativa Maps, per introdurre un suo nuovo servizio proprietario. La risposta di Big G non si è fatta attendere, così è arrivato su iOS l'aggiornamento alla versione 7.0 di Google Earth. "Oggi, siamo lieti di annunciare la disponibilità di immagini 3D per Google Earth sul nuovo iPad, iPad 2 e iPhone 4S", scrive Google in un post sul blog.

"Una mappa deve essere completa e accurata, non importa dove si trova o dal dispositivo utilizzato. Crediamo anche che le mappe possono essere utili in modi che non avreste mai potuto immaginare. Con la versione attuale di Google Earth per iOS si può letteralmente volare attraverso spettacolari paesaggi delle città in 3D e le immagini e seguire le visite virtuali di luoghi che non sono mai stati visti - il tutto con un semplice tocco del vostro dito".

La crescente lista di città 3D comprende Boulder, Boston, Charlotte, Lawrence (Kansas), Long Beach (Ca.), Los Angeles, Portland (Ore .), San Diego, Santa Cruz, Tampa, Tucson, San Francisco e la Bay Area (tra cui la penisola e la East Bay), così come Roma, Italia. Google continuerà a costruire e rilasciare le immagini 3D di nuovi luoghi ed entro la fine dell'anno si propone di avere una copertura per le aree metropolitane con una popolazione complessiva di 300 milioni di persone.

Un'altra novità di questa versione è una "tour guide" per mostrare i luoghi interessanti da esplorare. I tecnici di Mountain View hanno messo insieme brevi escursioni di migliaia di luoghi e siti storici famosi in tutto il mondo in modo da rendere "più facile che mai scoprire posti meravigliosi". Ogni immagine mette in evidenza un tour o luogo di interesse nella zona che si sta cercando. Appena si fa clic su un oggetto, frammenti di Wikipedia forniscono ulteriori informazioni circa la posizione.

"E' come avere un esperto locale accanto a voi!", commenta Peter Birch, Google Product Manager di Google Earth. La guida è disponibile per tutti i dispositivi iOS con iOS 4.2 e versioni successive ed è localizzata anche in Italiano. Inoltre, grazie a questo aggiornamento sono stati risolti alcuni bug. Per iniziare a esplorare, bisogna scaricare l'ultima versione di Google Earth per iPhone, iPad e iPod touch dall'App Store all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/google-earth/id293622097?mt=8.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...