mercoledì 18 luglio 2012

Apple ottiene il brevetto per la barra di scorrimento a scomparsa di iOS


Apple ha depositato un nuovo brevetto, suscettibile di dare parecchio fastidio alla concorrenza. E' stata coperta da copyright, infatti, la barra di scorrimento a scomparsa (scrollbar iOS), cioè quella barra che sulle pagine visualizzate sul display sta di fianco e quando viene "trascinata" fa scorrere l'immagine. L’U.S. Patent and Trademark Office ha concesso la registrazione del brevetto U.S. Patent No. 8,223,134, dal titolo “Portable electronic device, method, and graphical user interface for displaying electronic lists and documents”

Negli smartphone, per risparmiare spazio, la barra di scorrimento spesso scompare, per riapparire quando un dito tocca lo schermo. Secondo il brevetto le barre di scorrimento appariranno quando un oggetto come un dito entra in contatto con uno schermo multitouch, quando un primo elenco viene visualizzato come pure altri casi in cui è necessaria la navigazione. Le barre lentamente svaniscono quando non sono più necessari in base al tempo stabilito dal sistema operativo mobile lasciando lo schermo privo di elementi di distrazione dell'interfaccia utente.

In aggiunta alla funzionalità è la dinamica contestuale di ridimensionamento in base a quanto tempo un elenco o quanto grande l'immagine viene visualizzata. Per esempio, se una lista contiene solo tre elementi, la barra di scorrimento verticale probabilmente riempe l'intero bordo destro del display, mentre un elenco con 100 elementi indurrebbero la barra a ridursi. "Man mano che i dispositivi elettronici portatili diventano sempre più compatti, - commenta Scott Forstall - e il numero di funzioni eseguite aumentano, è diventato un problema significativo progettare un'interfaccia utente che permette agli utenti di interagire facilmente con un dispositivo multifunzione".

"Questa sfida è particolarmente significativa per i dispositivi portatili, palmari che dispongono di schermi molto più piccoli rispetto ai computer desktop o laptop", conclude Forstall. Apple ha dimostrato di avere utilizzato per prima questa idea, e di conseguenza l'ha brevettata. Questo significa che in futuro l'azienda di Cupertino potrebbe chiedere delle diritti d'uso ai concorrenti che impiegano barre a scomparsa: di conseguenza, i produttori di smartphone con sistema operativo Android o altri avrebbero due alternative: o pagare o inventare un altro sistema per far scorrere le pagine.


Fonte: Apple Insider
Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...