lunedì 14 maggio 2012

Yahoo! annuncia nomina nuovi vertici, Scott Thompson forse malato


Yahoo! Inc. ha annunciato ieri che il Consiglio di Amministrazione ha nominato Fred Amoroso Presidente del Consiglio di Amministrazione e Ross Levinsohninterim Amministratore Delegato, con effetto immediato. La Società ha inoltre annunciato che il Consiglio ha raggiunto un accordo con Third point LLC ("Third point"), per saldare la propria delega in attesa della riunione annuale degli azionisti della società relativa al 2012

Amoroso sostituisce Roy Bostock, che si è dimesso dal suo ruolo di presidente non esecutivo, al fine di accelerare la transizione di leadership del nuovo Consiglio. Levinsohn sostituisce Scott Thompson, l'ex Amministratore Delegato, che ha lasciato l'azienda. In qualità di amministratore delegato ad interim, Levinsohn gestirà le operazioni della società giorno per giorno con l'assistenza dell'attuale gruppo dirigente di Yahoo!.

"Il consiglio è lieto di annunciare questi cambiamenti e la composizione third point, ed è convinto che servono al meglio gli interessi dei nostri azionisti e accelerano ulteriormente i considerevoli progressi organizzativi che l'azienda ha reso operativi dallo scorso mese di agosto. Sono onorato di lavorare a stretto contatto con i miei colleghi direttori e Ross per continuare a guidare Yahoo! avanti", ha detto Fred Amoroso, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Yahoo!

Scott Thompson, nominato amministratore delegato di Yahoo! a gennaio scorso, era finito nei guai per avere dichiarato il falso sulla sua laurea. L'azienda non si è sbilanciata, parlando di un'indagine in corso, di un errore involontario. L'uomo avrebbe mentito sul suo titolo di studio in più di un'occasione, presentato all’interno del proprio curriculum una laurea in informatica mai ottenuta. A far scatenare il putiferio una lettera di Dan Loeb, tra gli azionisti di Yahoo!

Ma alla base delle dimissioni di Scott Thompson ci sarebbe anche un problema di salute. Il 54enne prima di lasciare il ruolo di CEO avrebbe infatti annunciato al consiglio di amministrazione di Yahoo! e a diversi colleghi di essere malato di un tumore alla tiroide. Risulta pertanto in tal senso del tutto corretta la dichiarazione ufficiale diramata dal gruppo di Sunnyvale circa il fatto che le dimissioni sarebbero avvenute per "motivi personali".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...