mercoledì 2 maggio 2012

Rilasciato Ubuntu 12.04 LTS Precise Pangolin, disponibile tour online


A distanza di pochi mesi dal rilascio della versione Beta, è arrivata la versione definitiva dell'ultima versione della popolare distribuzione Linux di Canonical - Ubuntu 12.04 LTS Precise Pangolin per i prodotti Desktop, Server, Cloud, e Core. "Per gli utenti PC, Ubuntu 12.04 supporta portatili, desktop e netbook con un aspetto omogeneo basato su una versione aggiornata della shell desktop chiamata 'Unity', che introduce funzionalità di ricerca 'Head-Up Display'", ha scritto nell'annuncio Kate Stewart, Release Manager di Ubuntu. "Trovare e installare il software utilizzando l'Ubuntu Software Center è ora più facile grazie ai miglioramenti in termini di velocità, la ricerca e usabilità".


Essendo una versione LTS (Long Term Support ), le novità di questa versione sono relativamente poche, in quanto l’attenzione degli sviluppatori si è concentrata sulle funzionalità già esistenti, al fine di rilasciare una versione stabile e duratura. Ubuntu Server 12.04 ha reso molto più facile effettuare il provisioning, l'implementazione, host, gestione, orchestrare le infrastrutture data center e i servizi enterprise con l'introduzione di nuove tecnologie, come "Metal as a Service" (MAAS), il negozio Charm Juju, e l'ultima versione di OpenStack, nome in codice Essex. Queste ulteriori tecnologie rendono la posizione di Ubuntu Server come il miglior sistema operativo per scale-out computing.


MAAS è particolarmente adatto per progetti infrastrutturali complessi, quali i grandi dati e distribuzione cloud, in cui Ubuntu è già ampiamente utilizzato. Il nuovo HUD di Ubuntu 12.04 è probabilmente la caratteristica più interessante e innovativa: basta scrivere il nome di comando/menu/opzione che si vuole usare dopo aver premuto il tasto Alt. In Precise Pangolin troviamo anche il nuovo Video Lens che permette di cercare un video sia su internet che in locale. La nuova release incrementa il numero di sistemi "certificati" per l'installazione, sia nel mercato tradizionale che per dispositivi basati su ARM. Gli utenti di 12.04 LTS riceveranno manutenzione e fix di sicurezza per cinque anni, fino al 2017.


Nuovo aggiornamento per coloro che dalla ultima release LTS sarà Unity, Ubuntu l'interfaccia utente unica. Dopo molte ore di test utente, è stato perfezionata ulteriormente, per migliorare giorno per giorno la produttività per i principianti ed esperti. Adesso la comparsa dei menù della Dash è istantanea, anche su quei sistemi che sono dotati di schede grafiche di "basso profilo", inoltre sono state aggiunte due le nuove "lenses". Sono stati rilasciati anche i nuovissimi Kubuntu 12.04 (LTS), Edubuntu 12.04 (LTS), Xubuntu 12.04 (LTS), Mythbuntu 12,04, Lubuntu 12,04 e Ubuntu Studio 12,04. Ubuntu desktop, server ed enterprise sono disponibili alla pagina http://www.ubuntu.com/download. Un tour online è disponibile qui.


Via: Ubuntu

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...