venerdì 25 maggio 2012

Indagine Cciaa, un milanese su tre utilizza ogni giorno i social network


I social network rappresentano un passatempo e un modo per informarsi sempre piu' utilizzato dai milanesi: uno su 3 li utilizza quotidianamente (35,5%), e per 2 milanesi ogni 100 e' quasi un lavoro a tempo pieno, dato che ci passa dalle 3 alle 8 ore. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dalla Camera di commercio attraverso Digicamere con metodo Cati effettuato in tre citta' italiane, Milano, Roma e Napoli e basato su un campione di 600 interviste.

Dal documento si evince che un milanese tipo dedica in media a questa attivita' 24,4 minuti al giorno, quasi il doppio dei romani (fermi a 13,8 minuti) e superiore anche ai napoletani (che arrivano a 20,4 minuti). In una settimana si arriva in media a 2,8 ore, che diventano 12,2 in un mese e si trasformano in 6,2 giorni in un anno. Tra i milanesi ci sono pero' forti differenze.

Il dato sale infatti a 8 giorni all'anno tra gli uomini rispetto ai 4,6 giorni per le donne. Tra chi ha fino 35 anni, si passa a ben 17,4 giorni dedicati a Facebook e affini, rispetto ai 7,9 giorni di chi ha tra i 36 e i 45 anni, all'1,7 giorni per chi ha tra i 46 e i 65 anni. E i pensionati? In media, una mezza giornata all'anno. Ma conta anche il titolo di studio: chi ha un diploma di scuola superiore o una laurea, passa sui social network il triplo del tempo di chi ha un titolo di studio inferiore: 7,9 giorni rispetto a 2,7.

Crescono le imprese di commercio specializzato in internet. Sono 753 le imprese del commercio elettronico attive a Milano nel 2012, in crescita del 15,8% dal 2011. Milano e' prima per vendita online con il 44% del totale regionale e l'8,4% del totale nazionale. Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al I trimestre 2011 e 2012.

Fonte: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...