domenica 6 maggio 2012

IBM Mobile Foundation, nuovi servizi per lo sviluppo multipiattaforma


IBM ha presentato la sua prima Mobile Foundation, un portafoglio completo di software e servizi progettati per aiutare le organizzazioni a trarre vantaggio dalla diffusione degli ambienti mobili, tra cui laptop, smartphone e tablet. (#IBMmobile). Dopo la recente acquisizione di Worklight, questo annuncio amplia ulteriormente la strategia di IBM per offrire ai clienti una piattaforma mobile che comprende lo sviluppo, l’integrazione, la sicurezza e la gestione delle applicazioni.

La Mobile Foundation di IBM ha come obiettivo opportunità di mercato pari a 22 miliardi di dollari con una previsione di aumento a 36 miliardi di dollari nel 2015. Da un’indagine IBM condotta su più di 700 CIO, tre quarti hanno affermato di avvicinarsi a una strategia mobile poichè la possibilità di svolgere attività di lavoro in modo flessibile è in grado di aumentare del 20% la produttività dei dipendenti.

I CIO hanno affermato che, in questo momento, stanno riducendo drasticamente il costo delle attività diminuendo la dipendenza dall’e-mail, migliorando la social collaboration e adottando le tecnologie offerte dal cloud. IBM investe costantemente nel mobile da più di dieci anni, tramite acquisizioni e attraverso la creazione di un portafoglio completo di software e servizi che erogano mobilità “enterprise-ready” per le aziende.

Sempre più spesso, le aziende superano i tradizionali confini informatici utilizzando i nuovi servizi Cloud e creando nuove applicazioni mobili rivolte ai dipendenti e ai clienti per un ampio utilizzo da parte di questi ultimi, dei partner e degli sviluppatori. Come risultato, la nuova IBM Mobile Foundation mette a disposizione delle organizzazioni diverse possibilità: connettere il Cloud agli ambienti Mobile; creare e collegare le applicazioni Mobile; gestire e rendere sicuri gli ambienti Mobile; ampliare le risorse esistenti e trarre vantaggio dalle nuove opportunità aziendali.

"È innegabile che negli ultimi dieci anni le organizzazioni che hanno riscosso maggiore successo sono state quelle che più velocemente hanno adottato le nuove tecnologie per ottenere vantaggi aziendali", ha affermato Marie Wieck, General Manager, IBM Application e Integration Middleware. Queste soluzioni per il mobile sono state amnunciate in occasione dell’ultima conferenza IMPACT, dove hanno partecipato più di 8.500 persone e sono state presentate numerose testimonianze di clienti, presentazioni, workshop e dimostrazioni di prodotto. Per informazioni, visitare il sito: http://www.ibm.com/press/us/en/presskit/37585.wss

Via: IBM

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...