mercoledì 30 maggio 2012

Finisce in Italia l'attesa per la terza generazione del Samsung Galaxy S


L'ultima generazione del rivale dell'iPhone sbarca in Italia. Dopo tanta attesa ha debuttato ieri sul mercato europeo il nuovo Samsung Galaxy S III, lo smartphone Android che in seguito alla sua presentazione di Londra ha registrato già circa 9 milioni di preordini. Promotte dunque un successo enorme il neonato dell'azienda sudcoreana che incorpora funzioni interattive, prima tra tutte l'individuazione dell'utente attraverso una fotocamera frontale che monitora il movimento degli occhi.

Inoltre, il nuovo S3 possiede un'applicazione di riconoscimento vocale integrata, S Voice, simile a Siri dell'iPhone di Apple, che permette con una sola parola risposte automatiche. Altra funzione nel riconoscimento dei movimenti, basta portare l'S III all'orecchio per chiamare chi ha appena inviato un sms. Il nuovo modello Samsung Galaxy è sottilissimo con uno spessore di soli 8,6 millimetri e un peso di 133 grammi, ha uno schermo da 4,8 pollici, ed è in vendita i due colorazioni nel nostro paese.


Il prezzo base varia a seconda del modello scelto: intorno ai 699 euro per quello da 16GB, 799 per quello da 32GB. In Italia per ora è stato commercializzato solo il modello a 16GB, ma Vodafone fa sapere di avere a disposizione da subito il modello da 32 (offerta qui). Tramite il rivoluzionario S Beam non c'è modo più
veloce per condividere i tuoi file: semplicemente affiancandolo a un altro Galaxy S III è possibile scambiare i contenuti senza connessione WiFi o segnale di rete.

Con AllShare Play, è possibile connettere in modalità wireless il proprio S III a qualsiasi dispositivo multimediale con supporto DLNA - tablet, PC o TV - per condividere immediatamente ogni tipo di file indipendentemente dalla distanza tra i dispositivi. Il nuovo S3, che segue il movimento degli occhi dell'utente per sapere se tenere acceso o spento lo schermo, arriva in 28 paesi, mentre Samsung punta ad aumentare il distacco su Apple, il cui nuovo iPhone è atteso per il terzo trimestre.

Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...