giovedì 5 aprile 2012

Project Glass, Google svela gli occhiali del futuro per realtà aumentata


Dopo diversi mesi rumor circa la loro esistenza, il colosso di Mountain View ha presentato un avveniristico paio di occhiali (Project Glass) con telecamera, microfono e cuffie integrate che "amplificano" la realtà, destinati a mandare in pensione, telefonini e tablet. Si presentano come una montatura minimalista d'acciaio, senza lenti, ma che nella parte superiore dell'occhio destro includono un mini-schermo su cui possono apparire di volta in volta le stesse informazioni che si dovrebbero andare a cercare su diversi siti.

Gli occhiali offrono una serie di feature: sarà possibile comunicare con altre persone sia tramite SMS, con dettatura vocale dei messaggi, sia tramite chiamate, con la possibilità di condividere quanto ripreso dalla videocamera integrata; ricevere news in tempo reale; condividere nuovi elementi sui social network; effettuare ricerche; ottenere indicazioni stradali; controllare le condizioni meteorologiche; scattare fotografie improvvisate; effettuare il check-in presso qualsiasi luogo, ecc.

Nella pagina su Google Plus del Project Glass è presente un video in cui in soggettiva il 'protagonista' si affaccia alla finestra ed appaiono sulla finestrella in alto a destra l'ora, la temperatura esterna e le previsioni del tempo; dopo mentre mangia un panino, con entrambe le mani occupate, appare la faccetta' di un amico con un messaggio di testo in cui gli viene proposto di vedersi e il nostro 'google-occhiali-munito' risponde limitandosi a dettare al microfono la risposta.

Quando esce incamminandosi per le strade di New York mentre si avvicina ad una stazione della metro, gli appare sul mini-schermo la notizia che quella linea è chiusa e gli appare una Google-map con il percorso pedonale per raggiungere la stazione più vicina, sistema che poi lo guida con una serie di frecce come un autentico navigatore. Lungo il percorso scorge un poster che annuncia un concerto e ordina agli occhiali di prenderne nota per poi acquistare i biglietti.

La montatura è minimalista, in acciaio, con un mini-schermo parzialmente trasparente che offre le informazioni all'occhio destro dell'utente. Il tutto funziona un pò come le lenti usate da Tom Cruise in 'Minority Report'. Gli occhiali sono ancora in fase di sviluppo, spiegano da Google X, chiedendo dei feedback sull'idea. Entusiasti i commenti su Twitter che stanno facendo salire l'hashtag #ProjectGlass nei topic trend. I primi occhiali del futuro potrebbero essere disponibili prima della fine dell'anno, per circa 250-600 dollari.



Via: AGI
Immagine: Project Glass

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...