lunedì 19 marzo 2012

Valentino Rossi presenta su Facebook la nuova Ducati Desmo16 GP12


Come preannunciato nei giorni scorsi, la Ducati ha presentato oggi sulla pagina Tim Facebook, la nuova livrea delle Desmosedici GP12 guidate da Valentino Rossi e Nicky Hayden. Nelle nuove Ducati il rosso resta sempre un colore dominante, ma le moto appariranno con una parte superiore bianca e dei fregi verdi sul muso, per realizzare un dinamico tricolore. Rossi e Hayden hanno poi risposto alle domande dei fan, con il presentatore dell'evento Valerio Staffelli. 

"La nuova moto è cambiata tanto rispetto all'anno scorso. Ci vorrà un pò di tempo per conoscerla bene e metterla a posto ma siamo quasi pronti", ha detto oggi Valentino Rossi. "Se farò ancora sognare i tifosi? Sì, speriamo", risponde Rossi. "L'obiettivo di questa stagione è essere davanti e lottare per le posizioni che contano, ma sarà importante soprattutto migliorare. L'anno scorso ci abbiamo provato ma abbiamo fatto fatica, in questa stagione speriamo di fare passi avanti ed essere competitivi il prima possibile".


"Correre con la Ducati ha sempre un sapore particolare, soprattutto se sei un pilota italiano. A livello di guida è una moto molto simile alle altre, si fa rispettare molto e ti mette sempre sull'attenti. Abbiamo iniziato a lavorare su questa moto dal primo test di Sepang un mese fa, la squadra ha fatto un grande sforzo e la moto è cambiata tanto rispetto all'anno scorso", spiega Rossi. "Ora negli ultimi test di Jerez vedremo come andrà e l'8 aprile, quando il Mondiale inizierà, riusciremo a capire dove siamo", prosegue il 'dottore', prima di tracciare un bilancio dei test invernali. 

"Abbiamo iniziato molto bene nei primi test, il feeling con la nuova moto è stato da subito positivo". Non è stata soltanto una presentazione dei nuovi colori. La Ducati, con il lancio della GP12, ha svelato per voce del responsabile Filippo Preziosi le peculiarità della nuova Ducati di Borgo Panigale: angolo a V di 90°, cilindrata “piena” di 1000cc., potenza massima oltre 230 cv e velocità massima oltre 330 km/h.


Questo ed altro compare nella scheda tecnica ufficiale divulgata dalla Ducati. Motore 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro; trasmissione Ducati Seamless Transmission (DST); alimentazione Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra farfalla; farfalle controllate dal sistema EVO TCF (Throttle Control & Feedback).

Carburante Shell Racing V-Power; lubrificante Shell Advance Ultra 4; accensione Magneti Marelli; scarico Termignoni; forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, freno idraulico in compressione ed estensione; pneumatici Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5"; impianto frenante Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm con pinze a 4 pistoncini; disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini. Infine il peso a secco della nuova Desmosedici GP12 pari a 157 kg.




Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...