domenica 4 marzo 2012

Risolve a occhi bendati Cubo di Rubik in 28", video del record mondiale


Marcell Endrey ha messo a segno il nuovo record mondiale per la risoluzione del cubo di Rubik nella specialità 3x3x3. Ciò che appare davvero straordinario è che Marcell ha fatto tutto con una benda sugli occhi. Il tempo scatta non appena viene sollevato il cappuccio che copre il cubo, pochi istanti per osservarlo e poi, alla cieca, le dita di Marcell partono a una velocità incredibile. Il rompicapo viene risolto in appena 28 secondi e 80 centesimi, nuovo primato per la disciplina. 

Attualmente il record ufficiale nella singola risoluzione è di 5.66 secondi stabilito dall'australiano Feliks Zemdegs durante il Melbourne Winter Open 2011 tenutosi a Melbourne il 25 giugno 2011. Il cubo di Rubik o cubo magico è un celebre rompicapo (in particolare un twisty puzzle) inventato dal professore di architettura e scultore ungherese Ernő Rubik nel 1974. Chiamato originariamente Magic Cube dal suo inventore, il rompicapo fu rinominato in Rubik's Cube dalla Ideal Toy nel 1980. 

In pochissimo tempo il cubo è diventato mania e qualche anno dopo, nel 1982, iniziano le competizioni "Speedcubing", ovvero di risoluzione rapida del cubo. L'oggetto consiste in un cubo composto da 27 cubetti della stessa dimensione. Ogni faccia del Cubo e suddivisa in 9 quadratini, per un totale di 54 quadratini, di sei colori diversi: bianco, blu, rosso, verde, giallo e arancione. Lo scopo del gioco e quello di raggruppare su ogni lato i quadratini dello stesso colore, manovrando i blocchi di cubetti che costituiscono ogni faccia e che possono ruotare intorno al centro della faccia stessa. 

Per il fatto che sono possibili solo le rotazioni, il quadratino centrale, non pu o essere spostato; quindi al centro di ogni faccia c' e un quadratino rappresentante il colore di ogni faccia. Quando il cubo ha per ogni faccia quadratini dello stesso colore, allora il cubo si dice risolto. È il giocattolo più venduto della storia, con circa 300 milioni di pezzi venduti, considerando anche le imitazioni. Per un cubo di Rubik virtuale si può scaricare il software gratuito dal sito www.geometer.org/rubik.




Via: Cbs News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...