mercoledì 7 marzo 2012

Google Play Store simile a iTunes manda in pensione Android Market


Google ha deciso di mandare in pensione tutte le offerte del suo mercato digitale per applicazioni mobili, musica, film e libri, fondendoli nel Google Play Store. Si tratta di un servizio cloud per avere a disposizione tutte le applicazioni software già scelte o acquistate. "A partire da oggi, Android Market, Google Music e il eBookstore Google entreranno a far parte di Google Play. 

Sul telefono Android o tablet, ci sarà nei prossimi giorni l'aggiornamento dell'applicazione Android Market per l'App Google Play Store. I vostri video, libri e applicazioni musicali (nei paesi dove sono disponibili) saranno aggiornati a Play con Google Movies, Google Books e Google Play Music Apps",annuncia Jamie Rosenberg, Director of Digital Content di Google. 

"La musica, film, libri e applicazioni che avete acquistato continueranno ad essere disponibili attraverso Google Play - è sufficiente accedere con il vostro account Google come sempre. Per festeggiare, vi offriremo un album diverso, un libro, noleggio video e Android ad un prezzo speciale ogni giorno per la settimana prossima in vendita nei nostri 7 Days to Play". 

Con questa soluzione, l'azienda crea un nodo multimediale simile a iTunes. Inoltre, per tutta la settimana, con l'iniziativa 7 days to play sarà possibile acquistare app e multimedia a prezzi scontati. La nuova denominazione renderà più facile per i clienti navigare da una sezione all'altra del negozio virtuale, senza la necessità di sincronizzare i file accessibili da dispositivi mobili e PC.

Google spera di promuovere tra i frequentatori del vecchio store, destinato alle applicazioni mobili, altri tipi di prodotti multimediali e attirare anche più fornitori di contenuti digitali sul nuovo store. Per incrementare il traffico verso il nuovo store, Google propone prezzi speciali per tutta la settimana. 

Per saperne di più, è possibile collegarsi a play.google.com/about o tenersi aggiornati con le ultime notizie sulla pagina di Google +. Da mese di ottobre del 2008, l'Android Market ha raggiunto oltre 300 milioni di dispositivi in tutto il mondo, con circa 6 milioni di nuove attivazioni a settimana. Oggi l'Android Market dispone di 450.000 applicazioni per cellulari, ma anche più di 4 milioni di libri, inclusi i titoli gratuiti, e più di 13 milioni di canzoni e film.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...