giovedì 1 marzo 2012

Ferrari F12 Berlinetta, sul Web svelata la rossa più potente mai costruita


Al debutto la nuova Ferrari F12 Berlinetta, che prende il posto della 599 e che è stata disegnata dal centro stile interno in collaborazione con la Pininfarina. Rappresenta la piu' avanzata frontiera delle vetture sportive a motore anteriore centrale: viene svelata ieri sul Web (su Ferrari.com), in attesa del debutto ufficiale al salone internazionale dell'auto di Ginevra (www.salon-auto.ch) - nel nuovo colore rosso berlinetta - la capostipite della nuova generazione delle Ferrari 12 cilindri, la F12 berlinetta. Una vettura rivoluzionaria sin dalla sua impostazione. Il passo e' stato ridotto, motore, plancia e sedili sono stati abbassati, il nuovo layout delle sospensioni e del cambio ha permesso di contenere le dimensioni del posteriore.


Il tutto per ottenere una vettura compatta con il baricentro basso e arretrato.  Il centro carrozzeria Scaglietti sulle lavorazioni dell’alluminio ha realizzato poi un inedito telaio “spaceframe” e una scocca di nuova concezione con 12 differenti leghe di alluminio, alcune delle quali per la prima volta impiegate nell’industria dell’auto. La macchina pesa 1525 kg (-70 kg rispetto alla 599) e ha un motore V12 di 6.262 cc. La nuova vettura del Cavallino Rampante e' in grado di accelerare da 0-100 km/h in 3,1 secondi, da 0 a 200 km/h in 8,5 e percorrere un giro della pista di Fiorano nel tempo di 1'23", piu' rapidamente di qualsiasi altra Ferrari stradale. Oltre a prestazioni di assoluta eccellenza, propone un divertimento massimo nella guida.


Il design della F12 berlinetta (potenza massima 740 CV a 8250 giri/min; consumi ridotti del 30% con le emissioni di CO2 che scendono a 350 gr/Km, un valore che colloca la nuova 12 cilindro ai vertici della categoria di riferimento) e' frutto della collaborazione tra Centro Stile Ferrari e Pininfarina: il risultato e' una coupe' dalla linea aggressiva e filante che nonostante la compattezza delle dimensioni esterne offre un elevato livello di comfort e abitabilita' (gli interni, inediti, sono in pelle Frau). L’efficienza aerodinamica è stata poi ottimizzata con l’Active Brake Cooling, ovvero delle porte di raffreddamento delle prese aria freni che si aprono solo in base alle temperature. Il prezzo di vendita dovrebbe aggirarsi sui 270mila euro.





Via: AGI
Foto: Ferrari

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...