sabato 3 marzo 2012

Autodesk PLM 360, nuova Product Lifecycle Management basata su cloud


Autodesk, Inc. ha annunciato la disponibilità di Autodesk PLM 360, una nuova soluzione basata su cloud potente, affidabile e semplice da implementare, e disponibile ad un costo nettamente inferiore rispetto ai sistemi PLM (product lifecycle management) tradizionali. Autodesk PLM 360 è stata creata in base all’esperienza sviluppata dall’azienda nell’ambito delle soluzioni cloud. Rispetto ai sistemi PLM tradizionali - che sono particolarmente complessi e costosi - Autodesk 360 è facilmente configurabile e soddisfa appieno le esigenze specifiche dei clienti nel processo di gestione del ciclo di vita del prodotto. Inoltre, Autodesk PLM 360 è la prima soluzione PLM basata su cloud focalizzata sulle applicazioni business, al di la della progettazione e della gestione della distinta base. Ne consegue che i dipendenti di un’azienda con mansioni diverse - dalla pianificazione e sviluppo di un prodotto alla conformità del servizio - hanno un accesso ampliato alle informazioni relative al prodotto e al progetto, con la possibilità di migliorare continuamente ciò che producono.

“I nostri clienti devono poter disporre di una tecnologia all’avanguardia che gli permetta di soddisfare esigenze di business sempre più complesse”, ha commentato Robert “Buzz” Kross, senior vice president, Design, Lifecycle and Simulation di Autodesk. “Autodesk PLM 360 è una soluzione semplice da utilizzare, flessibile e basata su cloud che permetterà alle aziende di beneficiare appieno di tutti i vantaggi derivanti dal PLM, consentendo loro di diventare più competitivi e di accrescere il loro business”. “Consideriamo Autodesk PLM 360 come un’estensione del nostro workflow di Digital Prototyping”, ha commentato Rob Ferber, CEO di Electron Vault, fornitore di sistemi per l’accumulo di energia. “Fino ad oggi, non abbiamo mai voluto utilizzare soluzioni PLM a causa dei costi elevati e delle expertise associate. L’accessibilità, la rapida implementazione e la semplicità di utilizzo della soluzione Autodesk semplifica la gestione dei processi PLM in tutti i nostri team globali”.

Franke Foodservice Systems Inc., la divisione svizzera del produttore Franke Artemis Group, che impiega circa 10.500 persone in tutto il mondo ed è presente in oltre 40 paesi, ha adottato Autodesk PLM 360 per migliorare la propria gestione del prodotto, ampliando la collaborazione nella fase di ideazione, realizzazione, implementazione ed utilizzo. “I clienti del ristorante hanno tutti gusti diversi, e per tale motivo abbiamo numerose persone dedicate ad effettuare dei sondaggi per personalizzare un dispositivo per l’aggiunta di un nuovo prodotto al menu o nuovi sistemi per il caffè”, ha commentato Duane Brown, manager, Product Data and CAD Operations, Franke Foodservice Systems. “E’ fantastico poter disporre di un’applicazione globale basata su cloud e sicura per monitorare ogni passaggio di tutti i nostri migliori prodotti con una condivisione immediata di tutti i dati raccolti sul campo e in fase di progettazione”.



Un approccio moderno che non richiede l’intervento di programmatori o consulenti. Caratterizzato da un look & feel moderno e da un’esperienza utente eccezionale, Autodesk 360 ha un approccio innovativo alla configurazione del sistema che non necessita dell’intervento di programmatori e consulenti. Una dozzina di app pre-installate automatizzano i processi di business lungo tutto il ciclo di vita. Grazie a una funzionalità drag-and-drop intuitiva, gli utenti possono facilmente personalizzare le app o crearne di nuove per soddisfare le proprie esigenze senza dover acquistare moduli aggiuntivi.

Una reale applicazione cloud
Autodesk PLM 360 è un’applicazione cloud multi-tenant. Gli utenti e gli amministratori non dovranno più preoccuparsi degli aggiornamenti e della personalizzazione; l’applicazione è sempre aggiornata e compatibile con qualsiasi configurazione. I professionisti IT sono “liberi” dalla gestione di sistemi non strategici poiché l’utente accede ad Autodesk PLM 360 da un data center completamente gestito che fornisce totale sicurezza, prestazioni elevate e funzionalità di disaster recovery. Inoltre, il fatto di essere cloud, offre all’utente un accesso virtuale continuo e da qualunque luogo, da qualsiasi dispositivo mobile o browser web. Autodesk PLM 360 è inoltre caratterizzata dall’integrazione e interoperabilità con i sistemi on-premise incluso il software PDM (product data management) Autodesk Vault. Vault permette ai workgroup di organizzare, gestire e tener traccia dei propri dati CAD, producendo le distinte base e il cambio dei processi da una postazione centralizzata.

Prezzi e disponibilità
A differenza delle soluzioni PLM tradizionali, Autodesk 360 ha un modello di abbonamento semplice ed economico che semplifica l’acquisto. L’accesso per i primi tre utenti professionali è gratuito, mentre il costo mensile per ogni utente aggiuntivo è di 75$ sulla base di un contratto annuale. Tale tariffa è un decimo del costo applicato dagli altri fornitori di soluzioni PLM legacy. La disponibilità varia a seconda del paese. Ulteriori informazioni su come acquistare Autodesk PLM 360 sono disponibili all’indirizzo www.autodeskplm360.com.


Informazioni su Autodesk
Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 16 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...