lunedì 20 febbraio 2012

Nissan, la prima custodia autoriparante in polyrotaxane per iPhone


Nissan ha annunciato un'innovativa custodia autoriparante per iPhone. Il Nissan Scratch Shield case per i Phone è dotato del marchio pionieristico di autoguarigione della vernice, una prima mondiale nella tecnologia di vernice sviluppata nel 2005 e già utilizzata su un numero di modelli Nissan e Infiniti. Ora, questa rivoluzionaria tecnologia è stata applicata a un prodotto che è sensibile ai graffi, lo smartphone, attraverso l'uso quotidiano. Con il nuovo case gli amanti di iPhone possono mantenere il loro telefono più a lungo. Sviluppata da Nissan in collaborazione con l'Università di Tokyo e Advanced Softmaterials Inc., l'esclusiva vernice Scratch Shield è stata inizialmente progettata per uso automobilistico.

E' disponibile sul Nissan Murano, 370Z e X-Trail con la gamma di prodotti Infiniti. Ora, grazie all'approccio pionieristico di Nissan, questa tecnologia è in fase di sperimentazione per la prima volta su un prodotto non automobilistico in Europa, con l'iPhone Nissan case Scratch Shield. La custodia è stata progettata utilizzando alcune innovazioni automobilistiche per fornire uno strato di vernice più resistente e duraturo, ben aderente e custodia. Il case ha tre vantaggi principali: le proprietà altamente flessibili ed elastiche della tecnologia vernice Scratch Shield che permette ai graffi di riparare se stessi in modo rapido, la vernice risulta lucida e al tatto sembra quasi un gel, questa caratteristica la rende ancora più resistente rispetto alle vernici più frequentemente utilizzate e permette una presa migliore.


Il materiale di cui è composta la custodia è l'ABS, ovvero un materiale plastico spesso utilizzato nel settore automobilistico, che è più rigido e robusto di altre materie plastiche. L'esterno della 'vernice' è composto da polyrotaxane, che nel caso di danno sul rivestimento sotto forma di un graffio fine, la struttura chimica è in grado di reagire per tornare alla sua forma originale e colmare il divario, 'guarendo' il graffio. Un primo lotto di prototipi dei case innovativi Scratch Shield per iPhone è stato prodotto da Nissan per il beta testing con i giornalisti e clienti selezionati, ma se la domanda si dimostrerà forte, cercherà di mettere in vendita i case in larga scala entro la fine dell'anno. Bob Laishley, Overseas Development Programme Director Business per Nissan in Europa, ha dichiarato:

"Ci piace pensare che grazie alle grandi innovazioni ottenute da un punto di vista automobilistico, possiamo guardare al modo in cui potrebbero essere applicate per migliorare i problemi quotidiani. Il caso Scratch Shield iPhone è un ottimo esempio di come noi usiamo una tecnologia automobilistica Nissan, che ha avuto un impatto enorme per i nostri clienti, e quindi spostare i confini da applicare a un altro prodotto di tutti i giorni. Siamo davvero entusiasti delle possibilità offerte da questa tecnologia. In Giappone, siamo già collegati con leader mondiale operatore di telefonia mobile NTT DoCoMo per consentire loro di utilizzare la tecnologia Scratch Shield sulla loro serie di telefoni cellulari N-03B, e pensiamo che questa tecnologia ha un ambito reale al di là del mondo automobilistico".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...