sabato 25 febbraio 2012

Astronomia: online lo spettacolare allineamento planetario del weekend


Il cielo da' spettacolo in questo fine settimana, con l'allineamento dei due pianeti piu' brillanti con la Luna crescente: guardando verso Est si possono vedere Venere e Giove, che di sera si avvicinano progressivamente, fino alla fine di febbraio. I tre corpi celesti saranno in stretta vicinanza l'uno all'altro nelle notti di Sabato e Domenica (25 febbraio e 26), formando un fenomeno spaziale noto come tripla congiunzione

La Camera Spaziale Slooh seguirà l'azione in diretta webcast, a partire alle 9:30 pm EST sia Sabato e Domenica (02:30 GMT del 26 febbraio e 27). Alla trasmissione è possibile accedendo alla homepage di Slooh. Slooh fornirà le riprese da diversi osservatori in tutto il mondo, tra cui Arizona e le Isole Canarie al largo della costa africana. Questa non è la prima volta che la Camera Spaziale Slooh  trasemette in diretta di eventi cosmici. È anche possibile guardare in diretta sul punto di ritrovo della pagina del gruppo su Google Plus. 

La Luna crescente occupa il vertice di un triangolo, nei cui altri due vertici si trovano Venere e Giove: un fenomeno visibile da qualsiasi punto della Terra e si potra' ammirare perfino dalle citta' perche' i due pianeti e la Luna sono cosi' brillanti da non essere ''cancellati'' dall'inquinamento luminoso e da riuscire ad avere la meglio anche su nebbia e nuvole. Più tardi, nella notte di domenica 26 febbraio, ci sara' di nuovo. Questa disposizione sarà visibile interamente intorno al mondo, da città e campagne. La luna, Venere e Giove saranno gli oggetti più brillanti del cielo notturno. 

Saturno, il pianeta finale visibile a occhio nudo, apparirà nella parte orientale poco prima di mezzanotte durante la prima settimana di marzo, splendendo in alto nel cielo nelle ore che precedono l'alba. Venere e Giove continueranno da soli la loro convergenza fino al 12 e 13 marzo. Successivamente Giove si avvicinerà sempre di più al sole, e sarà in congiunzione superiore con il sole il giorno 13 maggio. Venere invece si allontanerà ancora un po' dal sole. Risulterà quindi visibile nel cielo serale ancora per molte settimane, fino al mese di maggio.



Fonte: Wired
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...