venerdì 6 gennaio 2012

In arrivo il Nokia Lumia 900, presentazione al CES 2012 di Las Vegas


Potrebbe già essere giunta l’ora del Nokia Lumia 900. Un’immagine che sta circolando in queste ore sulla rete, grazie a Pocketnow.com, mostra un nuovo smartphone Nokia con sistema operativo Windows Phone e carrier AT&T per gli Stati Uniti. Alla luce della presenza di una fotocamera frontale (assente nel Lumia 800), il dispositivo ritratto non sarebbe uno di quelli già sul commercio ed inoltre una novità ulteriore potrebbe essere nella connettività LTE.

Le indiscrezioni sul misterioso nuovo Nokia si inseguono in maniera forsennata ormai da qualche ora, segno anche della vicinanza del Consumer Eletronic Show 2012 di Las Vegas, ai nastri di partenza il 10 gennaio, che dovrebbe svelare al mondo il terzo smartphone finlandese frutto della collaborazione stretta con Microsoft ormai diversi mesi fa. Tutto quel che di assodato v’è finora è però soltanto l’immagine trapelata ed il corollario di commenti che stanno emergendo da Twitter e da blog specializzati. È Paul Thurrot, giornalista di winsupersite.com, portale molto vicino a Redmond, a far sapere in anteprima che lo smartphone ritratto nella foto è uno dei tre modelli di terminali Nokia con Windows Phone.


Precisando inoltre che la data di uscita del Lumia 900 (nome in codice ACE) è fissata per il 18 marzo 2012 sul mercato statunitense. Non sono molti al momento i dettagli tecnici. Dall’immagine è possibile scorgere un display probabilmente più ampio rispetto al Lumia 800, con una posizione dei pulsanti più ribassata oltre alla già citata fotocamera frontale e al supporto LTE. Thurrot fa sapere che sarà proprio il CES 2012, e il relativo keynote Nokia, l’occasione giusta per scoprire tutti i dettagli sulla terza sfida al mercato in compagnia di un partner d’eccezione: Microsoft.

Al momento sono ben poche le certezze riguardanti tale smartphone, il quale dovrebbe riprendere le caratteristiche che contraddistinguono il Lumia 900, migliorandone alcuni tratti. Tra i cambiamenti figurerebbe la presenza di un display di dimensioni maggiori, con una diagonale da 4,3 pollici ed un pannello ClearBlack AMOLED, una fotocamera con risoluzione massima di 8 Megapixel ed un processore con frequenza di clock pari a 1,4 GHz, per migliorare le prestazioni ed aumentare le potenzialità del dispositivo.


Secondo i rumor, poi, lo spazio a disposizione per l’archiviazione dei dati potrebbe ammontare a 16 GB, mentre il sistema operativo Windows Phone 7 potrebbe far capolino nella versione Tango, ancora non disponibile su altri dispositivi in quanto sigillata nei cantieri di Redmond in attesa di poter essere distribuita. Il tutto va poi a sovrapporsi con alcune ipotesi giunte nei giorni scorsi riguardanti la tecnologia adottata da Nokia in termini di connettività, con la possibile introduzione di un modulo LTE al fine di proporre il Lumia 900 in prima fila tra i device compatibili con gli standard di ultima generazione.

Il debutto del nuovo Nokia Windows Phone potrebbe avvenire nei primi mesi del 2012, probabilmente nelle settimane successive all’evento CES che si terrà a Las Vegas nel corso del mese di gennaio, durante il quale il Lumia 900 potrebbe esser mostrato per la prima volta in attesa della commercializzazione. Nessun dettaglio è attualmente disponibile sul prezzo di vendita al pubblico, ma nonostante ciò è lecito supporre un collocamento in una fascia contigua a quella che caratterizza il Lumia 800, disponibile ad un prezzo base di 499 euro.

Fonte: Blogpixmania

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...