venerdì 20 gennaio 2012

Cinema: YouTube lancia Your Film Festival in cerca di nuovi talenti


YouTube, in collaborazione con Emirates, la Biennale di Venezia e la Scott Free Productions, annuncia Your Film Festival, un concorso per premiare i migliori video, provenienti da tutto il mondo. Ai partecipanti piu' meritevoli, l'opportunita' di mettersi in contatto con un pubblico globale, in un contesto unico al mondo: la 69esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, organizzata dalla Biennale di Venezia. 

I video maker di tutto il mondo sono chiamati a presentare un cortometraggio di 15 minuti su un tema a loro scelta per stile, formato e genere, attraverso il sito: www.youtube.com/yourfilmfestival. Le opere potranno essere inviate dal 2 febbraio al 31 marzo e dovranno essere corredate delle indicazioni sui contenuti. Dopo la selezione di una rosa di 50 semifinalisti, su YouTube la community di tutto il mondo votera' i 10 finalisti, che voleranno alla volta dell'Italia per la proiezione del loro corto, durante la Mostra del Cinema di Venezia 2012. 

Una giuria d'eccezione eleggera' il vincitore assoluto, che si aggiudichera' un premio del valore di 500 mila dollari per la realizzazione di una nuova opera, prodotta dalla ''Scott Free Films''. ''Da sempre YouTube si impegna ad offrire contenuti originali e di interesse per un pubblico globale. 'Your Film Festival' e' un ulteriore esempio della nostra volonta' di collaborare con grandi talenti in tutto il mondo'' ha commentato Robert Kyncl, Global Head of Content, YouTube. 

''Grazie a questo progetto, YouTube consentira' ai registi emergenti di raggiungere un vasto pubblico e proiettare il proprio lavoro durante la Mostra del Cinema di Venezia 2012, offrendo cosi' un'opportunita' di svolta per la loro carriera''. Dal Lido arriva il commento soddisfatto di Alberto Barbera, neo-direttore artistico della Mostra del Cinema di Venezia: "Siamo lieti di continuare a svolgere un ruolo d’avanguardia e che il mondo intero possa partecipare così al nostro festival".



Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...