domenica 25 dicembre 2011

Volkswagen: dipendenti Blackberry senza email dopo orario lavoro


Mentre ci si interroga ancora sul destino di RIM, alla Volkswagen anche il Blackberry timbra il cartellino: d'ora in poi lo smartphone del colosso canadese Rim 'stacchera'' con il dipendente. La decisione e' stata presa in seguito al pressing della casa automobilistica tedesca, i cui 'colletti bianchi' si lamentano della costante intrusione nella vita privata della lucina rossa lampeggiante che giorno e notte segnala i messaggi in arrivo. 

In base all'intesa il server Volkswagen smettera' di inoltrare le mail 30 minuti dopo la fine dell'orario di lavoro del dipendente per riprendere a trasmetterle mezz'ora prima dell'inizio della nuova giornata. Il consiglio di fabbrica ha detto che finora non vi era stato un feedback molto positivo alle nuove regole di posta elettronica che erano entrate in vigore all'inizio di quest'anno. 

L'accordo riguarda i mille dipendenti Volkswagen dotati del Blackberry aziendale ma non i top manager e altri il cui contratto non e' coperto dal patto sindacale. Non e' chiaro se costituira' un precedente in altre aziende tedesche che hanno un sindacato potente come quello di Volkswagen. 

I lavoratori saranno ancora in grado di effettuare chiamate usando il loro Blackberry in qualsiasi momento. ''Le nuove possibilita' di comunicazione contengono anche pericoli intrinseci'', ha spiegato Heinz-Joachim Thust, un rappresentante dei dipendenti della casa del 'Maggiolino'. 

L'iniziativa e' una risposta alla trasformazione del Blackberry da 'giocattolo' e status symbol per dirigenti a 'trappola' della 'corporate life' che comporta il dovere di essere disponibile 24 ore di 24: non a caso, proprio in virtu' del suo potere di creare dipendenza, gli smartphone della Rim sono stati soprannominati 'Crackberry'. Anche altre aziende pensano comunque all'introduzione di regole, ma non c'è una soluzione valida per tutti.

Fonte: Finacial Times
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...