sabato 17 dicembre 2011

Salute: biologo Usa, virus sintetici per hackerare il cervello umano


Virus sintetici creati in laboratorio programmati per essere introdotti nel cibo o inoculati sotto forma di vaccino con lo scopo di prendere possesso del cervello umano e influenzare le azioni di un individuo. È lo scenario di "fantabiologia" ipotizzato da Andrew Hessel, ricercatore californiano, che lavora presso la Singularity University, campus di ricerca della Nasa fondato nella Silicon Valley. Secondo Hessel, dopo che il miliardario Craig Venter ha annunciato la creazione di una cellula completamente artificiale, i tempi sono maturi per utilizzare il Dna come "cavallo di Troia" per modificare l'attività dell'uomo dall'interno.  "Le cellule viventi sono computer e il Dna è il linguaggio di programmazione", ha dichiarato Hessel al 'Daily Mail', partecipando ad una conferenza dedicata alle tecnologie informatiche del futuro. Secondo Hessel è più vicino il momento in cui gli scienziati potranno elaborare in laboratorio forme di vita sintetica, anche batteri, capaci di operare come "virus" informatici per influenzare il comportamento di un individuo proprio come accade adesso con i computer"


Così come è possibile personalizzare computer e dispositivi mobili, i progressi della biologia sintetica stanno permettendo agli hacker del Dna di personalizzare la biologia in modo che si potrà utilizzare una stampante di Dna che permetterà di stampare i nostri stessi trattamenti. Bisogna pensare come una patch che è necessaria per chiudere una vulnerabilità in un sistema. In questo caso, è necessario scaricarla, stamparla, e ingoiare la "cura". "Si potrà cercare un vaccino contro l'influenza o raffreddore e poi stampare i disegni genetici o scaricare la "cura" tramite una applicazione smartphone", spiegano gli esperti di Genomeweb . "Cure per malattie orribili potrebbero diffondersi rapidamente attraverso i social media, ma come ogni bene così arriva anche il male. Proprio come un app contaminata, collegamento avvelenato, e-mail di phishing, malware o drive-by-download possono infettare i computer per spionaggio o crimine informatico si possono colpire gli individui, progettando al computer virus come biotossine biologiche per cercare di eliminarli". Per Hessel l'ingegneria genetica è una delle tecnologie più potenti al mondo.

Via: TM News
Foto dal Web

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...