martedì 13 dicembre 2011

Patch Day di dicembre, Microsoft rilascia 14 patch e blocca Duqu


E' fissato per oggi il Patch Day di dicembre nel quale Microsoft rilascerà di 14 patch che andranno a chiudere 21 falle di sicurezza. Tra queste anche un fix per il noto malware Duqu, individuato a novembre e per il quale l’azienda di Redmond ha reso disponibile un workaround in attesa della soluzione definitiva. Le patch riguardano Windows, Office, Internet Explorer, Microsoft Publisher e Windows Media Player. 

Tre delle 14 patch sono classificate come critiche e vanno a correggere dei bug che permettono l'esecuzione di codice remoto e riguardano Windows. Le atre 11 patch sono invece classificate importanti e risolvono delle falle che permettono di acquisire i privilegi di amministrazione più elevati. 

 Gli aggiornamenti sono da applicare a tutti i sistemi operativi Microsoft supportati (da Windows XP SP3 a Windows 7 SP1), Internet Explorer (dalla versione 6 alla 9), Microsoft Office 2007 e 2010, Publisher 2003 e 2007, Excel 2003, PowerPoint Viewer 2007 SP2, Office Compatibility Pack 2007. Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows Embedded Standard 7 x64/Windows 7 x64/Windows Server 2008 R2 x64. Come sempre le patch possono essere scaricate e installate in modo automatico oppure manualmente attraverso il servizio Windows Update

Dopo aver installato questo aggiornamento, sarà necessario riavviare il computer. Microsoft rilascerà anche una versione aggiornata dello strumento di rimozione malware di Windows Microsoft su Windows Update, Microsoft Update, Windows Server Update Services e il Download Center. Dopo il download, questo strumento viene eseguito una volta per controllare il computer dalle infezioni causate dai più diffusi software dannosi e consente di rimuovere qualsiasi infezione trovata.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...