martedì 27 dicembre 2011

iPad3 in arrivo il 23 febbraio 2012, vigilia compleanno di Steve Jobs


Dopo tante indiscrezioni e anticipazioni sembrerebbe arrivato il momento dell’ufficialità: la prossima creatura Apple, l'atteso iPad 3, potrebbe essere lanciata il prossimo 23 febbraio, il giorno prima della data in cui Steve Jobs avrebbe festeggiato il 57 esimo compleanno. Lo riporta Huffington Post, citando quanto pubblicato dal Focus Taiwan, la voce economica cinese del Daily News in lingua inglese, secondo il quale gli operai delle aziende Apple in Cina faranno gli straordinari durante le feste dell'anno della Luna pur di arrivare in tempo con la produzione di questo nuovo tablet.


Al momento si tratterebbe solo di indiscrezioni basate sul fatto che la principale azienda di assemblaggio dell'iPad, avrebbe raccomandato ai propri dipendenti di limitare la domanda di ferie nel periodo natalizio per far fronte all'enorme quantità di tablet richiesti da Apple, che qualcuno ha quantificato in circa 4 milioni. L’Huffington Post sottolinea del resto come anche l'iPad e l'iPad 2 uscirono nello stesso periodo dell'anno (aprile 2010 e marzo 2011) e comunque la notizia contribuisce ad aumentare le attese per un prodotto che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe avere un nuovo look. 

Gli analisti, tuttavia , affermano che una scadenza a così breve termine sembri un pò troppo affrettata e Apple non sacrificherebbe mai la qualità di un prodotto che verrà passato sotto la lente di ingrandimento di chiunque. Ogni settimana, rumors di ogni tipo si diffondono nel Web, contribuendo ad aumentare l'attesa intorno ai prodotti di casa Apple.

Molto spesso, però, si rivelano infondati. Questa volta, però la voce potrebbe corrispondere a realtà. Nel frattempo, Google Inc., uno dei principali concorrenti di Apple nel mercato high-tech, è probabile che lancerà il suo gadget tablet entro sei mesi. Fonti di mercato hanno detto che Google potrà contare sulla taiwanese Compal Electronics come marhcio partner per produrre il computer tablet.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...