venerdì 9 dicembre 2011

Google Currents, nuova piattaforma di publishing per editori e utenti


A seguito di un lungo periodo di beta testing e di miglioramenti, un nuovo prodotto di Google è pronto per il debutto. Si tratta di Google Corrents, una piattaforma di pubblicazione dedicata ad editori ed utenti. 

"Ci sforziamo di dare un modo bello e semplice per provare tutti i contenuti che il web ha da offrire, come la condivisione di foto su Google +, guardare i video di YouTube e la scoperta di libri, film e musica da Android Market. Oggi stiamo ampliando la nostra offerta di contenuti con l'introduzione di Google Currents, una nuova applicazione per dispositivi Android, iPad e iPhone che ti permette di esplorare le riviste online e altri contenuti con l'impronta digitale", scrivono Mussie Shore, Product Manager, e Sami Shalabi, Technical Lead sul blog di Google Mobile. 

Google ha lavorato con oltre 150 partner editoriali per offrire articoli completi da più di 180 edizioni tra cui CNET, AllThingsD, Forbes, Saveur, PBS, Huffington Post, Fast Company e altro ancora. Il contenuto è ottimizzato per smartphone e tablet, permettendo di navigare intuitivamente tra parole, immagini e video su schermi grandi e piccoli, anche se si è offline. 

Per iniziare, è sufficiente scaricare l'applicazione e scegliere le pubblicazioni che si desidera sottoscrivere gratuitamente. È inoltre possibile aggiungere feed, video e foto feed, pubblici Google + streams e abbonamenti Google Reader si sta già seguendo. Oltre ai file multimediali preferiti, è anche possibile utilizzare la scheda di tendenza per scoprire i contenuti correlati che corrispondono ai propri gusti. 

Insieme a Corrents, Google sta lanciando una piattaforma self-service che offre agli editori la flessibilità di design, marchio e personalizzare i propri contenuti web. Per esempio, se si ha un sito con notizie regionali, una organizzazione non-profit, senza accesso a un team di sviluppo mobile, o una rete televisiva nazionale con contenuti web, è possibile creare semplicemente pubblicazioni digiatali hands-on per Google Corrents. 

Google ha sottolineato che alla base del progetto vi è HTML5, rendendo così Currents uno strumento che si adatta a qualunque piattaforma. Google Corrents è disponibile per il download su Android Market e Apple App Store per il momento solo gli utenti degli Stati Uniti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...