lunedì 14 novembre 2011

World Wide Web compie 20 anni, festeggiamenti a Roma in diretta tv


Il World Wide Web, più noto come “Www” compie 20 anni. Oggi i festeggiamenti al Tempio di Adriano in piazza della Pietra a Roma. A spegnere le candeline il creatore della rete Sir Tim Berners-Lee insieme a molti altri blogger, filosofi, economisti e innovatori italiani e stranieri. L'evento e' suddiviso in 4 sezioni in cui si discute di come il web ha cambiato e cambierà le nostre vite e i nostri modelli di sviluppo. La macchina NeXT - il server web originale - è ancora al CERN. Nell'ambito del progetto di recupero del primo sito web.

Altratv.tv, Rai5 e Formiche, media partner della manifestazione, trasmettono l'incontro in diretta "a rete unificata" sul sito www.happybirthdayweb.it. Tra i partecipanti all'evento: Anne-Marie Slaughter (Princeton University), Beth Noveck (New York Law School), Alec Ross (innovatore), David Osimo (analista politico), Luca Sofri (Il Post), Frieda Brioschi (Wikimedia Italia), Massimo Marchiori (Universita' di Padova), Enrico Giovannini (Istat).

Ed ancora: Nicola Zingaretti (Provincia di Roma), Marco Patuano (Telecom Italia), Gianni Di Giovanni (Eni), Andrea Mondello (Tecnopolo), Maurizio Ferraris (autore "Anima e iPad"), Stefano Quintarelli (Gruppo 24Ore), Jeff Jarvis (giornalista e scrittore), Alberto Cottica (economista e musicista), Marco Zamperini (blogger), Layla Pavone (Isobar Communications), Wael Abbas (blogger e attivista), Muna Hasan (attivista palestinese). 

Il World Wide Web fu inventato quasi per caso, e come una banale evoluzione di un programma chiamato Enquire: serviva per tenere in contatto e quindi in rete ricercatori, progetti e idee. Poi nel 1989, l’allora giovane Tim, all’epoca ricercatore del CERN, ebbe l'intuito di trasformare Enquire in qualcosa di più complesso e aperto, in grado di permettere a tutti di condividere notizie e opinioni. Tim Berners-Lee, in sintesi, aveva immaginato quello che da lì a pochi anni (nel 1991), sarebbe diventato il Web. Da allora, l’innovazione apportata dalla Rete non si è mai arrestata.

Buon compleanno al web. Al Tempio di Adriano, a Roma, una grande giornata con ospiti illustri del mondo interattivo - primo fra tutti il fondatore del world wide web Tim Berners-Lee - ha celebrato i vent'anni della rete. La manifestazione, dal titolo "Happy Birthday Web" è stata organizzata e promossa da Tecnopolo e Asset Camera. L'amministratore delegato di Telecom Italia Marco Patuano, illustra così l'importanza del web oggi. Paolo Gentiloni, responsabile comunicazione del PdGianni Di Diovanni, responsabile comunicazione esterna di Eni.

Il 30 aprile 1993 il CERN ha messo il software World Wide Web di dominio pubblico. CERN ha fatto la prossima release disponibile con una licenza aperta, come un modo più sicuro per massimizzare la sua diffusione. Per celebrare l'anniversario della pubblicazione del documento che ha reso la tecnologia web gratuita da usare per chiunque, il CERN ha iniziato un progetto per ripristinare il primo sito web e per preservare le risorse digitali che sono associati con la nascita del web. Per saperne di più sul progetto e il primo sito web, visitare il sito http://info.cern.ch.





Fonte: Adnkronos
Via: TMNews
Foto: Macloo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...