martedì 22 novembre 2011

Natale: per 61% italiani regali online last minute, 10% dal cellulare


Grazie soprattutto a due validi alleati come il mobile e il Web, quest’anno per gli italiani i regali di Natale si faranno decisamente sotto data. Secondo un’indagine Tns International per eBay.it, il 61% degli italiani inizierà a pensare ai regali di Natale solo a dicembre, con un 18% che aspetterà addirittura gli ultimissimi giorni. E anche i dati interni degli analisti di eBay.it confermano il “Natale last minute”: il giorno di picco per gli acquisti sul sito via mobile sarà il 12 dicembre, e via computer il 19 dicembre.

Sempre in accordo con la ricerca Tns, oltre 7 milioni gli italiani che quest’anno, nella stessa misura o ancora di più rispetto al Natale 2010, acquisteranno online i regali. Il 10% li comprerà dal proprio cellulare. Dai dati emersi dalla ricerca rispetto alle previsioni per il prossimo Natale, ben il 61% dei nostri connazionali ha dichiarato che inizierà a fare i regali non prima di dicembre, con un 18% che non affronterà l’acquisto di doni fino a proprio gli ultimissimi giorni.

Chissà, magari sarà per aspettare l’accredito della tredicesima. Solo il 13% si dichiara previdente, dedicandosi ai regali di Natale durante tutto l’anno. Se prendiamo poi il dato che il 6% ha dichiarato che farà i regali di Natale con i saldi di gennaio, rimane evidente anche la necessità di contenere la spesa. Sempre secondo l’indagine quest’anno saranno oltre 7 milioni gli italiani che, nella stessa misura o ancora di più rispetto all’anno scorso, acquisteranno online i regali di Natale, ed un 10% di nostri connazionali acquisterà dal proprio cellulare.

L’acquisto via mobile è sicuramente un’evoluzione del modo di comprare online in Italia: lo dimostrano i dati d’acquisto via mobile su eBay del 2010, che parlano di un giro d’affari di 2 miliardi di dollari, cifra che nel 2011 dovrebbe arrivare a circa 5 miliardi di dollari.

“Le applicazioni per mobile di eBay, che è sempre meno aste e sempre più vendita di prodotti nuovi a prezzo fisso con 14milioni di oggetti in vendita in qualsiasi momento, consentono di avere un centro commerciale a disposizione direttamente sul tuo cellulare e in qualsiasi momento - afferma Irina Pavlova, Responsabile Comunicazione di eBay.it - il fatto che gli acquisti via mobile siano triplicati in Italia nell’ultimo anno conferma che gli italiani hanno l’esigenza di confrontare velocemente prezzi e offerta e di comprare, ovunque e in qualsiasi momento”.

Secondo Tns International, i vantaggi dell’acquisto online sono: il 77% per il prezzo, il 59% per risparmio di tempo, il 52% per la vastità della scelta e il 50% perché lo può fare in qualsiasi momento. Il 35% ha dichiarato che per scovare qualche nuova idea per i regali sarà internet il canale preferito, subito dopo le vetrine dei negozi tradizionali (53%).

Un’altra opportunità è affidarsi alle diverse strategie messe in atto da molti “destinatari” di regali: il 42% dichiara di fornire chiari indizi per ottenere il dono giusto (soprattutto le donne il 45% vs il 39% degli uomini), e c’è addirittura un 18% di intervistati che in modo molto diretto dice chiaramente quello che desidera (i più diretti sono gli uomini 21% vs il 16% delle donne).

Oppure, un valido aiuto arriva proprio da eBay.it, che ha lanciato la “lista dei desideri”, che consente di creare sul proprio account di eBay una lista di oggetti e prodotti che si vorrebbe ricevere a Natale, e di poterla poi condividere con amici e parenti, inviandola via mail oppure condividendola su Facebook.

Altrimenti, non resta che andare sul sicuro: secondo l’indagine, al primo posto tra i regali più desiderati ci sono i viaggi (23%), l’abbigliamento e le scarpe (13%), e orologi e gioielli (9%). E con l'avvicinarsi del Natale PayPal, il colosso dei pagamenti on-line di proprietà di Ebay, ha recentemente messo a disposizione una propria applicazione denominata "Send Money", che permette di inviare denaro attraverso il social network più grande della Rete, Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...