mercoledì 9 novembre 2011

Google+ apre alle aziende, arrivano le Pagine e il Direct Connect


Arrivano le pagine per i marchi su Google Plus. Questa funzione, suggerita chiaramente dalla struttura di Facebook, permette a enti, aziende, siti, particolari movimenti culturali e personaggi pubblici la creazione di pagine web dedicate sul social network. Google ha annunciato la nuova feature direttamente dal proprio blog. "Nella vita di tutti i giorni entriamo in contatto con tante persone, luoghi e cose. 

Ci sono gli amici e la famiglia, naturalmente, ma ci sono anche la squadra per cui facciamo il tifo, il bar di cui siamo affezionati clienti, le cause che ci stanno più a cuore e i programmi televisivi che non possiamo fare a meno di guardare (solo per citare qualche esempio). Finora l’obiettivo di Google+ è stato quello di mettere in contatto le persone tra loro, ma vogliamo permettervi di stringere relazioni con tutto ciò che per voi è importante ­- che si tratti del negozio sotto casa o di un brand internazionale - e per questo oggi annunciamo il lancio delle Pagine Google+ in tutto il mondo", scrive Vic Gundotra, Vice Presidente Senior ingegnere di Google.



"Google+ è nato con l’idea di rendere la condivisione più simile alla vita reale, e le Pagine Google+ non rappresentano un’eccezione in questo senso. Dopo tutto, dietro ogni pagina (o negozio, o automobile) si nascondono delle persone che lavorano con passione, e crediamo sia interessante entrare in relazione anche con loro. Le pagine Google+ danno vita a tutto ciò che troviamo nel mondo reale. E attraverso le Cerchie possiamo creare legami duraturi con le pagine (e le persone) che più ci interessano", prosegue Gundotra. 

Per le aziende e i brand le pagine Google+ sono un modo per entrare in contatto con i propri clienti e i propri fan. E' possibile raccomandare la propria attività attraverso i Google+1 o aggiungere la Pagina a una cerchia per seguire gli aggiornamenti. Alcune pagine sono già state attivate da brand internazionali come Toyota, H&M, Pepsi e molti altri. In Italia è possibile già aggiungere alle proprie cerchie importanti realtà. Da oggi qualunque organizzazione può creare il proprio spazio su Google+, andando su plus.google.com/pages/create.



Le persone fanno ricerche su Google miliardi di volte al giorno e molto spesso cercano aziende e brand. Con il lancio delle Pagine Google+ si vuole aiutare gli utenti a trasformare le loro ricerche in collegamenti utili e per questo motivo Google ha introdotto due sistemi per aggiungere le pagine alle cerchie direttamente dai risultati di ricerca. Il primo è attraverso l’inclusione delle pagine Google+ nei risultati di ricerca, il secondo attraverso una funzionalità chiamata “Collegamento diretto”. Mentre si sta guardando il trailer di un film, per esempio, è probabile che si voglia subito saperne di più e stabilire un contatto. 

La funzione “Collegamento diretto” rende tutto ciò più facile, addirittura automatico. Basta andare su Google e digitare “+” seguito dalla pagina che si vuole cercare (ad esempio +Google) e si verrà immediatamente collegati a quella pagina Google+ e si potrà aggiungerla automaticamente alle proprie cerchie. Al momento la funzione di “Collegamento diretto” è attiva per un numero limitato di pagine. Per saperne di più è possibile consultare il Centro assistenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...