mercoledì 5 ottobre 2011

iOS 5, il nuovo sistema per dispositivi mobili in arrivo 12 ottobre 2011


Durante il lancio dell'iPhone 4s al Keynote di Apple al campus di Cupertino, sono state presentate anche le principali funzionalità di iOS 5, il nuovo sistema operativo per dispositivi mobili in arrivo il prossimo 12 Ottobre. Tra le novità spicca iMessage, la risposta di Apple al BBM di BlackBerry, con il quale è possibile inviare messaggi di testo senza limiti via Wi-Fi o 3G dall'iPad, iPhone o iPod Touch a chiunque abbia uno di questi dispositivi. iMessage è integrato nell'applicazione Messaggi, in modo da poter inviare messaggi di testo, foto, video, posizioni e contatti. 

Tenere tutti nel ciclo con la messaggistica di gruppo. Tenere traccia dei messaggi con ricevute di consegna e conferme di lettura opzionale. Newsstand: come iBook Store ma per quotidiani e periodici sull'Apple Store, ovvero un'edicola virtuale dove ci si abbona e i nuovi numeri appaiono come consegnati sull'uscio di casa. Una cartella consente di accedere alle pubblicazioni preferite in modo semplice e veloce. I nuovi acquisti possono essere effettuati andando direttamente alla cartella Edicola. 

Poi, come le nuove emissioni saranno disponibili, Edicola effettuerà automaticamente gli aggiornamenti in background, completi con le ultime copertine. Reminders: il modo migliore per fare le cose da fare. Un promemoria permette di organizzare la vita in una lista, completa di date di scadenza e luoghi. I promemoria possono essere basati sulla localizzazione, si otterrà un avviso non appena si entra nel parcheggio di un supermercato. 

Promemoria funziona anche con iCal, Outlook e icloud, quindi le modifiche apportate  aggiornano automaticamente tutti i dispositivi e i calendari. PC free: non è più necessario avere un computer per adoperare iPhone e iPad, gli aggiornamenti arrivano wireless. E' possibile scaricare gratuitamente gli aggiornamenti del software iOS direttamente sul dispositivo. Fare di più con le applicazioni, come modificare le foto o l'aggiunta di nuove cartelle di posta elettronica sul dispositivo, senza la necessità di un Mac o PC. 

Eseguire il backup e ripristinare il dispositivo automaticamente utilizzando iCloud. Solo negli Stati Uniti verrà lanciato iTunes Match, servizio che per 24,99 dollari al mese porta tutta la propria musica nella nuvola, così da poter ascoltare le tracce preferite su tutti i dispositivi Apple. Il software fa un confronto (match) tra la musica salvata sul proprio Mac o iPhone e quella presente sull’AppStore, in modo da renderla sempre disponibile senza doverla riacquistare.

Via: Apple

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...