venerdì 21 ottobre 2011

Google Doodle celebra 100 anni della nascita dell'artista Mary Blair


Google Doodle celebra il 100esimo anniversario della nascita della grande artista americana Mary Blair. Mary Blair nasce il 21 ottobre 1911 a McAlester (Oklahoma, Usa) come Mary Browne Robinson. E' ricordata soprattutto per il suo lavoro svolto per la società di animazione cinematografica Walt Disney. Si è sempre distinta per le sue doti e per il suo stile senza dubbio inconfondibile riuscendo a donare alle proprie creazioni delle sfumature cromatiche di non poco di rilievo. Dopo la laurea nel 1933, al culmine della depressione, Maria ha un posto di lavoro nel reparto animazione della Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), piuttosto che perseguire il suo sogno di una carriera di belle arti. Nel 1940, entra a far parte dei Walt Disney Studios e lavora su una serie di progetti, tra cui il "Baby Ballet," mai prodotto e nella parte di una seconda versione proposta di "Fantasia".



Nel 1941, entra a far parte della  tourné Disney in Sud America per tre mesi, per conoscere la cultura di quei popoli e impregnare così di quell'atmosfera il colore dei cartoni. La cosa successe per esempio "I Tre Caballeros" e "Saludos Amigos". Nel corso degli anni, ha contribuito alla progettazione di numerose mostre, attrazioni, e murales. Il colore unico di Maria e lo stile ha fortemente influenzato tali produzioni Disney del dopoguerra come "Song of the South", "Make Mine Music", "Tempo Melody", "Tanto caro al mio cuore", "Le avventure di Ichabod e Mr. Toad", "Cenerentola", "Alice nel paese delle meraviglie" e "Peter Pan".



Le sue realizzazioni artistiche trovano spazio in diverse opere architettoniche presenti nel mondo (Disney), come l'enorme mosaico all'interno del Contemporary Resort Disney presente all'interno del Walt Disney World, in Florida. Molte delle sue illustrazioni, incluse nei libri per bambini sin dal 1950, non sono mai andate fuori stampa. Mary Blair è stata premiata come una "leggenda del mondo Disney" nel 1991, una delle prime donne a ricevere questa onorificenza. Successivamente si impegnò in un proprio progetto diventando una designer freelance continuando a collaborare parzialmente con la Disney. Mary Blair è morta a causa di una emorragia cerebrale il 26 luglio 1978, all'età di 66 anni. Il suo stile nell'uso del colore ancora oggi è fonte di ispirazione per molti designer contemporanei ed artisti nel campo dell'animazione.

Fonti: Biografie Online, Disney.go

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...