giovedì 13 ottobre 2011

Attacco hacker verso i siti di Aki e Ign, la denuncia di Adnkronos



Un attacco hacker è stato denunciato dall’agenzia di stampa Adnkronos verso i portali di Aki (AdnKronos International) e Ign (Italy Global Nation). L’offensiva dei pirati informatici andrebbe avanti da alcuni giorni, a intermittenza, di solito nella seconda parte della giornata, dalle 12.30 alla mezzanotte, provocando il black out dei due siti. 

Il presidente del Gruppo e direttore dei portali, il Cavaliere del Lavoro Giuseppe Marra, ha denunciato questi gravi fatti alle autorità competenti. Al momento non si sa chi stia attentando, attraverso i siti del Gruppo GMC, alla libertà e indipendenza dell'informazione, che è da sempre nella linea editoriale e giornalistica delle testate Adnkronos. 

Nella nota dell'agenzia si legge: "La Direzione e le Redazioni di IGN e AKI ringraziano utenti e abbonati per il loro interessamento e le tantissime email e telefonate per chiedere chiarimenti ed esprimere solidarietà. Al tempo stesso li rassicurano che, grazie all'impegno dell'ufficio tecnico, presto si potranno ristabilire condizioni regolari nelle trasmissioni. Inoltre Direzione e Redazioni confidano che le autorità accerteranno presto eventuali responsabilità, dolose o meno". 

Siddi (Fnsi): ''Allarme per l'attacco ai portali Ign e Aki''. ''Il ripetersi di queste misteriose incursioni sui canali di un'agenzia di informazione specializzata sui temi del Mediterraneo, del mondo arabo e delle aree ad alta criticità sullo scacchiere internazionale, è un allarme che non può essere rubricato come semplice episodio di competizione tra specialisti indormatici''. 

E' quanto afferma Franco Siddi, segretario della Fnsi (Federazione nazionale della stampa italiana), esprimendo solidarietà al Gruppo GMC Adnkronos per i ripetuti attacchi. ''C'è un grave sospetto - sottolinea Siddi - che fonti oscure vogliano interverire sul libero esercizio dell'attività giornalistica proposta da IGN e AKI, tentando di mettere il silenziatore, il bavaglio a cronache, notizie, approfondimenti e opinioni che probabilmente non piacciono a chi tira fili misteriosi''.

Fonte: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...