sabato 15 ottobre 2011

Apple contro Samsung, l'Australia blocca le vendite del Galaxy tab


Apple ha vinto il primo round della battaglia legale per bloccare il lancio in Australia del Galaxy tab 10,1 della concorrente asiatica Samsung Electronics. Secondo la sentenza della Corte federale, che ha disposto lo stop, Samsung ha copiato i brevetti della casa di Cupertino in violazione dei diritti di proprietà intellettuale sulla tecnologia senza fili usata per iPhone e Ipad. Samsung ha lasciato aperta la possibilità di fare appello contro la sentenza e ha sottolineato che continuerà a perseguire la sua pretesa di brevetto contro Apple che coinvolge la tecnologia wireless di Samsung. 

Samsung può fare appello contro la decisione del divieto temporaneo entro 14 giorni dal rilascio delle motivazioni della sentenza, Venerdì scorso. La sentenza australiana segue il successo della mossa legale di Apple per bloccare la vendita dei tablet Samsung in Germania e nei Paesi Bassi, costringendo Samsung a modificare alcuni modelli di smartphone. 

Le due aziende tecnologiche sono bloccate in un'aspra battaglia in 10 paesi coinvolgendo smartphone e tablet da aprile. Reduce da questo successo in tribunale Apple si aspetta esiti simili in Olanda, Usa e Corea del Sud, dove ci sono cause simili pendenti, nel contesto di una lunga battaglia legale con il competitor sud-coreano che va avanti da mesi. 

"Siamo delusi da questa sentenza" dice Samsung in un comunicato, annunciando che "continuerà il procedimento legale contro Apple al fine di garantireche i nostri prodotti innovativi restino a disposizione dei consumatori". Il blocco, disposto dalla Corte, potrebbe costare molto all'azienda, mettendo a rischio le vendite del periodo natalizio. Ma il gruppo asiatico non è certo rimasto a guardare: all'inizio di questo mese Samsung ha presentato ingiunzioni per prevenire il lancio della quinta generazione degli iPhone della Apple, la 4S, in Italia e Francia.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...