domenica 7 agosto 2011

Twitter cresce: valutata 8,4 miliardi di dollari in attesa di Wall Street


Cresce l’interesse degli investitori nel campo dei social network: Twitter, il sito di microblogging basato a San Francisco, ha raccolto investimenti “significativi” da parte di un consorzio di finanziatori guidato dalla russa Digital Sky Technologies, la stessa che a inizio anno aveva investito circa 50 milioni di dollari in Facebook, oltre ad aver finanziato anche Zynga e Groupon. 

Twitter, che conta attualmente 200 milioni di iscritti e oltre 600 dipendenti, non ha fornito dati precisi ma, secondo un persona informata sui fatti sentita dal Wall Street Journal, avrebbe raccolto 800 milioni di dollari, facendo salire il valore della società a 8,4 miliardi di dollari. Numeri che testimoniano lo sviluppo del sito e le sue potenzialità, ancora non sfruttate adeguatamente, soprattutto a livello pubblicitario. 

La metà degli investimenti, come riporta il Wsj, dovrebbe essere usata per progetti interni e la restante parte servirebbe per riacquistare titoli in possesso degli azionisti (Twitter non è quotata e le azioni passano di mano al mercato parallelo). Ma il sito di microblogging non è entrato nello specifico sulle modalità con cui investirà il capitale: “Vogliamo innovare, assumere nuovi dipendenti e investire in mercati internazionali”, ha affermato un portavoce della società in un comunicato reso noto lunedì. 

L’azienda mira a diventare un colosso della raccolta pubblicitaria online e, secondo i dati della società di ricerca eMarketer, dovrebbe generare quest’anno fatturato da pubblicità per 150 milioni di dollari. La compagnia ha registrato entrate per 1,2 miliardi di dollari nel primo semestre del 2011, ma ancora non può rivaleggiare con Facebook. E, mentre si parla per l’ennesima volta di una possibile quotazione in borsa all’inizio del 2012, gli addetti ai lavori sperano che la corsa agli investimenti nei social network non sia un’altra bolla speculativa ad alto tasso tecnologico.

Via: Tm News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...