domenica 14 agosto 2011

Twitter consente l'upload delle immagini nei tweet senza applicazioni


Fino a qualche giorno fà per condividere un’immagine su Twitter dal PC bisognava servirsi di altre applicazioni, come TwitPic, ancora utile per il momento per postare video. Il suo funzionamento è facile: una volta caricata un’immagine nel suo archivio crea in automatico uno short link che verrà pubblicato in un tweet. Da mobile è più semplice utilizzare un iPhone o uno smartphone grazie all’upload semplificato per i supporti di ultima generazione. Adesso è possibile caricare e condividere immagini, direttamente da Twitter, senza dover ricorrere a servizi esterni. Il procedimento è davvero molto facile. Innanzitutto, cliccate sull’icona  della macchina fotografica ( la trovate sotto il box dove inserite il testo da twittare) e si aprirà istantaneamente la schermata di caricamento della foto. Selezionate la foto a questo punto potete scegliere se inserire una descrizione o meno.


Se si seleziona l'immagine sbagliata basta cliccare sulla X all'interno della thumbnails per eliminarla e rifare la procedura di acquisizione immagine dal PC. Inviate il tweet e avete condiviso una foto su Twitter senza ricorrere a servizi esterni. Per Twitter prima viene la foto poi il messaggio, non viceversa. Una volta postato il tweet e cliccando su di esso si vedrà l'immagine nei dettagli. Il nuovo servizio nasce grazie alla collaborazione tra Twitter e Photobucket. Per ora, è possibile caricare solamente fotografie di dimensioni inferiori ai 3 MB e non è possibile connettere la webcam per scattare un’istantanea al momento. Con questa nuova funzione, il social network del canarino fa un passo in avanti verso Facebook e Google Plus. L'integrazione di una funzione nativa porterà inevitabilmente a una riduzione del traffico per gli altri servizi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...