giovedì 18 agosto 2011

Microsoft annuncia chiusura della sua applicazione E-Book Reader


Il libero, ma obsoleto, software Microsoft Reader sarà chiuso il 30 agosto 2012. Microsoft, tuttavia, spegnerà il suo eBookstore l'8 novembre 2011, in modo da fare scorta dei file .LIT. La società ha annunciato la decisione attraverso un post sul sito ufficiale di Microsoft Reader questa settimana. Nel post, intitolato 'La chiusura del libro' si legge: 

"A partire dal 30 agosto 2012, Microsoft sospenderà Microsoft Reader, incluso l'acceso per il download dell'applicazione omonima dal relativo sito. Tuttavia, i clienti potranno continuare a utilizzare e ad accedere all'applicazione Microsoft Reader e a tutti i file .lit sui propri PC o dispositivi dopo la sospensione del 30 agosto 2012. La vendita di nuovi contenuti in formato .lit verrà sospesa l'8 novembre 2011". Microsoft Reader, lanciato nel 2000, molto prima dei dispositivi e-reader dedicati, fu una delle prime applicazioni che permise ai clienti di scaricare velocemente e-book per la visualizzazione su schermi LCD.


Quando fu lanciato, il suo unico temibile rivale era Adobe Acrobat eBook Reader, ma nel corso degli anni, ha dovuto affrontare la concorrenza di più avanzate di e-book formati come eReader, Mobipocket Reader, EPUB, Kindle, e l'iPad. Con Microsoft reader ha debuttato la tecnologia di visualizzazione ClearType font che rende il testo più nitido e ne facilita la lettura, garantendo un'ottima fruizione anche su schermi dalle dimensioni ridotte. 

Il supporto per Microsoft Reader è apparso diminuito nel corso degli anni, l'ultimo aggiornamento sul desktop è uscito nel 2007 e per Windows Mobile, gli aggiornamenti conclusi dopo la v.6.1 nel 2009. Il prodotto dispone di un ottimo motore di ricerca, che permette di cercare corrispondenze all'interno dei testi. Come Microsoft prevede di trattare e-book adesso nessuno lo sa. E' possibile che con il nuovo Windows 8, Microsoft voglia portare un'applicazione di supporto personalizzata nel lettore e-book.

Via: Pc Mag

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...