venerdì 12 agosto 2011

Kaspersky presenta Kaspersky Endpoint Security 8 per smartphone‎

La sempre maggiore diffusione commerciale dei prodotti informatici comporta nuove sfide dal punto di vista della sicurezza IT in ambienti di lavoro. Oltre la metà (il 56%) dei responsabili IT avverte ormai la necessità di consentire l'uso di dispositivi mobili personali sul posto di lavoro. Non a caso Kaspersky Lab ha aggiornato il suo Kaspersky Endpoint Security 8 for Smartphone per proteggere ancora più apparecchi di questo tipo contro lo smarrimento, il furto, gli accessi non autorizzati e i malware mobili. 

Il nuovo Pacchetto di manutenzione supporta anche la piattaforma Android (che è attualmente il principale sistema operativo per smartphone al mondo e si prevede coprirà il 50% dell'intero mercato entro il 2012) oltre alle ultime versioni degli altri sistemi operativi. Fino a poco tempo fa i dispositivi più frequentemente utilizzati a livello professionale erano i computer portatili e desktop, ma a questi si sono aggiunti smartphone di diverse marche. 

Secondo i dati raccolti dalla società di ricerche di mercato IDC, nel primo trimestre del 2011 in Europa occidentale sono stati commercializzati oltre 21 milioni di smartphone, ovvero il 76% in più rispetto all'anno precedente. Il 35,7% di tutti gli smartphone commercializzati in questo periodo è dotato di sistema operativo Android. 

Tale diffusione dei dispositivi personali sul lavoro significa che sia gli apparecchi aziendali sia quelli privati vengono usati per accedere ai dati delle imprese, e queste hanno vita difficile nel tenere sotto controllo la vasta gamma di smartphone scelti dallo staff. Con la sempre maggiore presenza di dispositivi mobili sul lavoro, è vitale per i reparti IT proteggere i dati aziendali e personali a cui accedono gli utenti. 

È proprio questa una delle principali sfide per le imprese, che devono trovare un punto di equilibrio tra i potenziali risparmi della diffusione commerciale delle soluzioni IT e la sicurezza di questo nuovo fronte a livello di endpoint. Kaspersky Endpoint Security 8 for Smartphone è stato sviluppato per fornire alle imprese una soluzione potente e affidabile per la protezione dello staff che opera in modalità mobile in caso di smarrimento o furto dei dispositivi. 

Il software offre varie funzionalità antifurto che consentono di localizzare i dispositivi mediante GPS, di criptare i dati e di bloccarli o eliminarli a distanza. La soluzione fornisce inoltre protezione contro programmi dannosi, spamming via SMS e attacchi Internet. Maggiori informazioni http://www.kaspersky.com/it/.

Fonte: Kaspersky Lab Newsroom

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...